Moto2, Redding subito all'attacco a Indianapolis: "Dobbiamo ricominciare alla grande"

L'inglese inizia la seconda parte della stagione Moto2 con un vantaggio di 23 punti in testa classifica su Pol Espargaro, ma è deciso a difendere con i denti il primato.

Moto2 2013 - Scott Redding - Kalex Marc VDS Racing

Nelle ultime tre gare prima della pausa estiva, il britannico Scott Redding (Marc VDS Racing Team) ha sempre perso punti nei confronti di quello che è ormai il suo principale rivale per il titolo, lo spagnolo Pol Espargarò (Tuenti HP 40), ma dopo la pausa estiva, il giovane talento di Quedgeley è determinato a ritrovare la forma che ne aveva fatto l'assoluto dominatore della prima parte della stagione.

Il 20enne inglese è anche alla ricerca di un sellino in MotoGP per l'anno prossimo, ma a quanto sembra le sue energie sono totalmente concentrate sull''obiettivo grosso' di questa stagione, ossia la corona iridata della Moto2:

"Dopo qualche settimana di pausa non vedo l'ora di tornare al lavoro questo fine settimana a Indianapolis. Nella pausa estiva ho avuto a che fare solo con le due ruote; mountain bike, moto da cross e anche un paio di giorni al Colin Edwards Bootcamp in Texas, ma adesso si torna alla Moto2 per iniziare la seconda metà della stagione."

"Mi sento fresco e rilassato, e la pista è stato buona per me in passato, quindi vedremo come andrà. Abbiamo bisogno di essere di tornare al top, come a inizio anno, quindi dobbiamo iniziare alla grande con un buon risultato questo fine settimana a Indianapolis."

Redding quest'anno ha vinto due gare contro le tre di Espargaro, ma l'inglese è stato bravo a capitalizzare sul brutto inizio stagione del rivale - 'stra-favorito' della vigilia per il titolo - andando a punti in tutte e otto le gare sin quì disputate, mentre il neo-acquisto del Yamaha Tech3 ha collezionato anche due pesanti 'zero'. Il risultato sono 23 punti di vantaggio per l'iglese in classifica. Anche Redding è fortemente indiziato per compiere il salto nella classe regina del Motomondiale nel 2014, ma squadra e moto sono ancora da definire.

Moto2 2013 - Scott Redding - Kalex Marc VDS Racing
Moto2 2013 - Scott Redding - Kalex Marc VDS Racing
Moto2 2013 - Scott Redding - Kalex Marc VDS Racing
Moto2 2013 - Scott Redding - Kalex Marc VDS Racing
Moto2 2013 - Scott Redding - Kalex Marc VDS Racing
Moto2 2013 - Scott Redding - Kalex Marc VDS Racing
Moto2 2013 - Scott Redding - Kalex Marc VDS Racing
Moto2 2013 - Scott Redding - Kalex Marc VDS Racing

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail