Il team Remus Racing pronto al debutto in MotoGP

Dopo il test di Brno, la scuderia austriaca si prepara all'esordio da wildcard con una CRT Suter BMW affidata al pilota Martin Bauer.

Remus Racing - Martin Bauer

Al test privato che si è svolto la scorsa settimana a Brno, non era presente solo il team Yamaha Factory Racing. Oltre a Valentino Rossi e Jorge Lorenzo, in pista c'era anche Martin Bauer con la CRT del team Remus Racing - gestito da S&B Motorsport - che in occasione del prossimo GP della Repubblica Ceca (in programma sulla stessa pista il 25 Agosto) si appresta a diventare la prima scuderia austriaca a competere nella classe regina del Campionato del Mondo.

Bauer, 37enne viennese veterano del campionato nazionale tedesco IDM, ha recentemente commentato con ottimismo gli esiti del test della scorsa settimana con la sua moto, una CRT con motore BMW e telaio Suter. Yamaha Factory Racing non ha rilasciato alcuna informazione ufficiale sul test, ma Bauer ha indirettamente rivelato qualcosa riguardo ai tempi:

"Avremmo potuto fare molto meglio, ma siamo sicuri di poter far bene in MotoGP. Ritrovarsi a soli tre secondi da Rossi nel test non è stato affatto male. Bisogna considerare che il circuito di Brno è quasi due volte più lungo di una pista come il Sachsenring: tre secondi non è molto per una distanza così lunga."

"Naturalmente mi sono messo più volte in scia a Rossi e Lorenzo, guardando le linee che facevano e dove erano più veloci. E' stato interessante vedere che neanche loro fanno particolari magie: in ingresso o in percorrenza della curva, non c'era molto tra di noi, anche se poi c'era un mondo di differenza accelerando 'in uscita'. Le moto hanno una grande trazione e non si alzano, anche con una tale potere. Non si vede niente che vibra o si scompone. Il grip meccanico che ottengono con la messa a punto del telaio è qualcosa di pazzesco."

Durante il test di Brno, Bauer ed il team Remus Racing hanno provato una nuova frizione, che dovrebbe consentire alla moto di partire meglio. Il Capo Meccanico Fritz Schwarz ha commentato:

"In sostanza, abbiamo un sacco di lavoro da fare in vista del Gran Premio, ma è meglio avere piccoli problemi adesso piuttoto che quando ci sarà da correre. Ho messo insieme una seconda moto per Martin che al primo tentativo è andata subito bene, quanto quella che avevamo già testato. Ciò dimostra che ha ancora molto potenziale".

Remus Racing - Martin Bauer
Remus Racing - Martin Bauer
Remus Racing - Martin Bauer

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: