MotoGP: Colin Edwards fiducioso nel rinnovo con Forward Racing per il 2014

Il veterano pilota texano potrebbe tornare a cavalcare il motore della M1 nel 2014, ma il rinnovo del suo contratto per un'altra stagione è tutt'altro che sicuro.

MotoGP 2013 - Colin Edwards

Colin Edwards starebbe cercando l'accordo per allungare di un altro anno il suo rapporto con il team Forward Racing, che dal prossimo anno - anche se manca ancora l'ufficialità - dovrebbe disporre in leasing di due dei quattro motori della Yamaha YZR-M1 che il costruttore dei tre diapason ha messo a disposizione dei team privati per la prossima stagione.

Edwards ha guidato la Yamaha M1 in MotoGP per sette anni, tra il 2005 e il 2011, ed a quanto pare l'americano sembra spiuttosto fiducioso che il boss della scuderia Giovanni Cuzari gli rinnoverà la fiducia anche per la prossima stagione, nonostante il popolare 'Texas Tornado' compirà 40 anni il prossimo Febbraio. Nicky Hayden, Aleix Espargaro e Marco Melandri sono i nomi che i rumors di mercato hanno associato più spesso alla squadra italiana in vista del prossimo anno, ma il due volte Campione del Mondo SBK non sembra preoccupato dalle voci:

"Le cose sembrano andare piuttosto bene. L'unica ragione per cui sono venuto a questa squadra era per costruire una solida base per il futuro, e a quanto pare dall'anno prossimo avremo finalmente la possibilità di correre con una moto competitiva. Per quanto ne so, ci sarò anch'io."

Si dice che Yama possa mettere pressione su Forward Racing per convincerli ad affidarsi a un pilota più giovane, magari preso dalla rosa di talenti notoriamente sotto la sua 'ala protettrice', ma Edwards non sembra avere alcuna preoccupazione a riguardo:

"Non credo che a Giovanni piaccia l'idea di avere qualcuno che possa 'mettere il becco' o cerchi di controllare qualcosa che sta facendo. A lui piace avere il controllo della situazione, e se sei tu che fermi gli assegni, allora è necessario che sia tu ad avere il pieno controllo. Lui sa bene che quando le grandi aziende cominciano prendere decisioni importanti al posto tuo, si entra in una specie di 'campo minato'.".

In questa edizione del Mondiale, Edwards gareggia con una CRT dotata di una versione high-spec del motore della Kawasaki ZX-10R e telaio della britannica FTR, che potrebbe essere confermato come tealista del team Forward Racing anche per il prossimo anno. Ad ogni modo, oltre al motore in leasing, Yamaha metterà in vendita anche un 'pacchetto telaio standard', qualora la squadra italiana preferisse questa soluzione (che comunque consentirebbe di avere un serbatoio con quattro litri in più di carburante rispetto ai prototipi YZR-M1 'Factory').

MotoGP 2013 - Colin Edwards
MotoGP 2013 - Colin Edwards
MotoGP 2013 - Colin Edwards
MotoGP 2013 - Colin Edwards
MotoGP 2013 - Colin Edwards
MotoGP 2013 - Colin Edwards
MotoGP 2013 - Colin Edwards
MotoGP 2013 - Colin Edwards

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: