MotoGP: Casey Stoner completa il test di Motegi ma esclude un ritorno da wild-card | VIDEO

Condizioni meteo ok in Giappone per la seconda giornata di test dell'australiano con la Honda RC213V. Escluso un ritorno in MotoGP in questa stagione: "Non è nei miei piani."

Casey Stoner - Test Honda RC213V - Motegi 2013 - Day 2

Dopo che la prima giornata di test di ieri era andata praticamente 'persa' a causa dell'arrivo della pioggia - con l'australiano che aveva fatto in tempo a completare solo 6 tornate - il maltempo oggi ha dato tregua a Casey Stoner e al test team di HRC. Sul circuito di Motegi, il due volte Campione del Mondo della MotoGP è infatti riuscito a completare oggi 47 giri, completando così il programma di lavoro previsto da Honda per questa 'due-giorni' di test privati.

Durante la mattina e la prima parte del pomeriggio, Stoner ha girato la versione 2013 della Honda RC213V testando alcuni componenti nuovi, mentre nella seconda parte del pomeriggio l'australiano è passato sulla Moto 2014, la stessa che i piloti 'titolari' del team, Dani Pedrosa e Marc Marquez, avevano provato nel test di Aragon. Queste le parole del fuoriclasse australiano a fine giornata:

"Per fortuna oggi il tempo è migliorato parecchio - in effetti faceva anche piuttosto caldo - per cui siamo stati in grado di trascorrere diverso tempo in pista lavorando sul nostro programma di test. E' stata una giornata produttiva, in generale: fortunatamente il nostro piano di test non era troppo frenetico, per cui oggi siamo riusciti a completarne la maggior parte dopo aver perso la giornata di ieri."













"E' stato bello rivedere la squadra, anche se c'erano solo poche persone, e ringrazio Honda per tutto il loro supporto, come sempre. Mi sono sentito veramente bene a tornare in sella dopo 9 mesi, e sono contento di come è andato il test, ma questo non cambia nulla in merito alla mia opinione sul correre da 'wild-card': non è qualcosa che ho intenzione di fare "

Shuhei Nakamoto, vice presidente esecutivo di HOnda Racing Corporation (HRC) ha così commentato il ritorno in sella del funambolico fuoriclasse australiano:

"Durante questa 'due giorni' di test con Casey siamo stati in grado di raccogliere una grande quantità di dati e di idee per lo sviluppo. Di conseguenza ci proponiamo di incrementare il nostro ritmo di sviluppo sperando che questo, a sua volta, ci aiuti a vincere il campionato di quest'anno. In questi due giorni ci siamo concentrati esclusivamente sulla RC213V, ma nei prossimi test faremo provare a Casey anche quella che ora viene provvisoriamente chiamata 'MotoGP di produzione', in modo da aumentarne ulteriormente il livello delle prestazioni."

Casey Stoner - Test Honda RC213V - Motegi 2013 - Day 2
Casey Stoner - Test Honda RC213V - Motegi 2013 - Day 2
Casey Stoner - Test Honda RC213V - Motegi 2013 - Day 2
Casey Stoner - Test Honda RC213V - Motegi 2013 - Day 2

  • shares
  • Mail
151 commenti Aggiorna
Ordina: