Superstock 600: Christian Gamarino vince la Gara-2 di Silverstone

Errore nella scelta delle gomme per il San Carlo Team Italia di Morbidelli e Nocco, ne approfitta il pilota genovese per far sua la Gara-2 di Silverstone.

Parte con un colpo di scena la Gara 2 della classe Superstock 600 per questo fine-settimana di Silverstone: entrambi i piloti del San Carlo Team Italia, Alessandro Nocco e Franco Morbidelli - sicuramente tra i più 'in palla' in questo weekend inglese - scelgono la gomma rain invece della slick, e dopo una buona partenza scompaiono velocemente nelle retrovie.

L'errore tattico del team mette quindi subito fuori gioco i favoriti Nocco (vincitore della prima gara di ieri e pole man con record della pista) e Morbidelli (nuovo leader della classifica), con gli avversari che ne hanno quindi prontamente approfittato.

L'italiano Christian Gamarino (Kawasaki Team Goeleven) e lo svizzero Bastien Chesaux (Honda EAB Ten Kate Junior Team) prendono subito il largo, seguiti a debita distanza dalle Yamaha del team MTM-MVR Racing Team di Robin Mulhauser e Adrian Nestorovic.

Dopo una serie di sorpassi e controsorpassi carena-contro-carena, il duello tra Gamarino e Chesaux si risolve solo nell'ultimo a favore dell'italiano, che sotto la bandiera a scacchi quasi doppia Alessandro Nocco. Terzo gradino del podio per lo svizzero Mulhauser e all'australiano Nestorovic. Grande commozione per la vittoria del 19enne ligure e per la sua squadra, il team Kawasaki GoEleven, la stessa struttura dello scomparso Andrea Antonelli.

STK 600 Silverstone 2013: Classifica Gara-2

1 C. GAMARINO ITA Team Goeleven Kawasaki ZX-6R 9 Laps
2 B. CHESAUX SUI EAB Ten Kate Junior Team Honda CBR600RR +0.709
3 R. MULHAUSER SUI MTM-MVR Racing Yamaha YZF R6 +7.754
4 A. NESTOROVIC AUS MTM-MVR Racing Team Yamaha YZF R6 +14.658
5 L. SALVADORI ITA PATA by Martini Team Yamaha YZF R6 +29.606
6 D. SCHMITTER SUI Hagn-Skm by Knobi.at Yamaha YZF R6 +49.354
7 R. CECCHINI ITA Team Lorini Honda CBR600RR +55.700
8 M. MARCHAL FRA Coutelle Racing Team Yamaha YZF R6 +1'03.157
9 D. MAMOLA ESP Yakhnich Motorsport Yamaha YZF R6 +1'33.636
10 S. CASALOTTI ITA VFT Racing Yamaha YZF R6 +1'33.693
11 F. D'ANNUNZIO ITA PATA by Martini Team Yamaha YZF R6 +1'35.631
12 T. VAVROUS CZE Montaze Broz Racing Team Kawasaki ZX-6R +1'35.700
13 L. VITALI ITA Suriano Racing Team Suzuki GSX-R600 +1'37.150
14 F. MORBIDELLI ITA San Carlo Team Italia Kawasaki ZX-6R +1'39.144
15 J. MAYER AUT Motorrad Mayer Kawasaki ZX-6R +1'41.876
16 N. MORRENTINO ITA Team Trasimeno Yamaha YZF R6 +1'42.646
17 L. MOSSEY GBR G.B. Racing Yamaha YZF R6 +1'45.049
18 L. WIMMER AUT Agro-On Racedays Honda Honda CBR600RR +1'53.881
19 N. TUULI FIN Niki Tuuli Racing Yamaha YZF R6 +1'54.339
20 M. JONES AUS Agro-On Racedays Honda Honda CBR600RR +2'07.771
21 W.TESSELS NED Waynes Racingteam Suzuki GSX-R600 +2'18.721
22 E. LAHTI FIN Motomarket Racing Triumph Daytona 675 +2'19.299
23 A. NOCCO ITA San Carlo Team Italia Kawasaki ZX-6R +2'36.101
24 J. DEMOULIN FRA JFA Performances Honda CBR600RR +1 Lap
25 J. CORNER GBR MJJ Motorsport Kawasaki ZX-6R +3 Laps

Non classificati
RET 29 21 A. RADMANN CRO Schacht Racing SBK ONE Honda CBR600RR
RET 10 99 T. COVEÑA NED Nito Racing Kawasaki ZX-6R
RET 24 24 S. PELLEGRINI ITA Trasimeno Team Yamaha YZF R6
RET 11 20 L. STAPLEFORD GBR Profile Racing Triumph Daytona 675

  • shares
  • Mail