Moto2: il tailandese Wilairot si ritira a soli 25 anni

Decisione a sorpresa del primo pilota tailandese nella storia del Motomondiale. Già pronto il suo sostituto nel team Gresini per il round di Indianapolis: un connazionale di 23 anni.

Ratthapark Wilairot - Moto2 2013

Il pilota tailandese Ratthapark Wilairot, quest'anno impegnato in Moto2 con la Suter del team Thai Honda PTT Gresini Moto2, ha deciso di ritirarsi dal motociclismo sportivo con effetto immediato. Al momento non sono state rese note le motivazioni che hanno indotto la giovane stella tailandese - che ha compiuto 25 anni lo scorso Aprile - a prendere qusta decisione 'a sorpresa', anche se è già stato annunciato che Wilairot sarà sostituito dal connazionale 23enne Thitipong “Ting Note” Warokorn, che farà il suo debutto assoluto nel Motomondiale in occasione del prossimo round di Indianapolis, in programma nel weekend del 18 Agosto.

Wilairot aveva esordito nel Mondiale come wild-card nel 2006, nella oggi defunta classe 250 cc, iniziando la sua prima stagione completa nel Campionato del Mondo l'anno successivo, ed è stato il primo pilota di passaporto tailandese nella storia del Motomondiale. La sua carriera si è sempre svolta nella classe intermedia (prima in 250, poi in Moto2 dopo l'avvento delle 'quattro tempi'), facendo registrare le sue annate migliori nel 2008 e nel 2009, gli ultimi due anni della 250, nei quali ha chiuso al 13° posto in classifica piloti. Il suo miglior piazzamento in gara risale invece al primo anno della Moto2, ad Assen 2010, quando raccolse il quarto posto a meno di un decimo di secondo dal podio con telaio Bimota (quell'anno chiuse poi 22° in campionato).

Il tailandese aveva poi subito delle lesioni piuttosto gravi in un incidente stradale precedente alla stagione 2011, anno in cui poi si fece di nuovo male piuttosto seriamente a causa di un incidente nelle prove libere di Phillip Island, quando fu speronato da Marc Marquez dopo la bandiera a scacchi era già stata esposta. Il pilota spagnolo fu poi penalizzato per quell'incidente.

Grazie al supporto di Honda e PTT, Wilairot era poi passato nel team di Fausto Gresini nel 2012, chiudendo solo 27° in classifica, mentre quest'anno - come il compagno di squadra indonesiano Doni Tata Pradita - non aveva ancora conquistato punti, con il 16° posto di Misano quale miglior risultato stagionale. 2013.

Ratthapark Wilairot - Moto2 2013
Ratthapark Wilairot - Moto2 2013
Ratthapark Wilairot - Moto2 2013
Ratthapark Wilairot - Moto2 2013
Ratthapark Wilairot - Moto2 2013
Ratthapark Wilairot - Moto2 2013
Ratthapark Wilairot - Moto2 2013
Ratthapark Wilairot - Moto2 2013

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail