Giugliano: "Silverstone mi piace, speriamo nel clima favorevole"

Il team Althea e Davide Giugliano arrivano in Inghilterra con la speranza di far bene ripartendo dalla Superpole ottenuta dal pilota romano nel round di Mosca

SBK Mosca 2013 - Qualifiche e Superpole

Il prossimo weekend tornano va in scena il nono round del Campionato Mondiale Superbike 2013 (Calendario SBK 2013). Il tracciato inglese di Silverstone, che si trova nella contea di Northamptonshire in Inghilterra, ospita infatti il Gran Premio di Gran Bretagna (QUI tutti gli orari della copertura televisiva di Italia 1/2 ed Eurosport/2).

A Mosca Davide Giugliano aveva conquistato la sua prima Superpole in carriera, ma poi nell’unica gara disputata, era stato vittima di una scivolata nel corso del secondo giro (come ricorderete la seconda gara è stata annullata per la morte di Andrea Antonelli nella tragica gara della Supersport). Sia il pilota che la sua squadra, in Inghilterra vorranno confermare i progressi manifestati nei precedenti round e che hanno permesso al pilota romano del Team Althea Racing di lottare nel gruppo dei primi e di contendere la vittoria ai piloti ufficiali. I progressi registrati, almeno in prova, fanno ben sperare per il futuro. Giugliano deve solo imparare a rimanere guardingo nei primi giri e non lasciarsi prendere dalla foga. Questo il suo commento prima della trasferta inglese:

“Quello di Silverstone è un circuito molto bello e mi piace molto correre su questo tracciato, anche se sia in Superbike che in Superstock 1000 non sono mai riuscito raccogliere i risultati sperati. Nel prossimo weekend in Inghilterra il mio obiettivo sarà quello di continuare il lavoro svolto assieme alla mia squadra negli ultimi round che ci ha consentito di migliorarci costantemente. Il meteo in Inghilterra è sempre un’incognita e quindi speriamo che non piova e che il clima sia favorevole”.

  • shares
  • Mail