MotoGP: a Laguna Seca altro flop per Ducati?

Il forlivese a +8 decimi dall'uomo pole Stefan Bradl, il dimissionario Hayden a quasi 1 secondo. Per Borgo Panigale si prepara un altra giornata difficile?

MotoGP 2013 - Laguna Seca - Prove libere

Situazione non facile in casa Ducati, a poche ore dall'inizio del GP di Laguna Seca i piloti di Borgo Panigale non sembrano ancora aver trovato le soluzioni tecniche ideali in grado di renderli competitivi e ridurre il gap con gli altri top rider. Andrea Dovizioso convinto che il nuovo telaio della sua Desmosedici GP13 utilizzato in questo weekend sia un passo avanti, ha però anche ammesso che non sarà facile risalire in gara dall’ottava posizione di partenza:

“Purtroppo non sono riuscito a fare un giro con tutti gli split giusti, perché sicuramente potevo limare qualche decimo e girare sotto l'1'22. E’ stato un weekend un po’ strano perché siamo stati più veloci delle ultime volte ed anche più vicini agli altri, ma se andiamo a vedere il passo dei piloti che ho davanti sono abbastanza lontano e quindi non sarà facile domani guadagnare qualche posizione. Comunque l’unica cosa da fare adesso è di concentrarsi sul ritmo e cercare di essere costanti, che è la cosa più importante in gara. L'obiettivo è riuscire a fare tutta la gara girando sotto l'1'23”, che è un buon passo per noi. Domani sarà un'altra giornata difficile ma come sempre ci proveremo.”

Nicky Hayden, ormai prossimo alla rottura con Ducati, non è ancora riuscito a trovare una soluzione al problema di sottosterzo che affligge la Desmo, e proverà quindi a fare qualche modifica nel warm-up:

“Finora non è stato un weekend facile per me. Siamo peggiorati un po’ nella FP4 e neanche il mio miglior giro in qualifica è stato molto soddisfacente. Nel corso dell’intero weekend ho sofferto di una mancanza di grip, e inoltre la moto tende ad andare larga soprattutto nelle parti sconnesse del tracciato. In realtà il mio tempo sul giro non è così male, ma ci è mancato qualcosa per guadagnare qualche posizione in più. Per il momento le cose non sono andate come speravo, ma il weekend non è ancora finito e cercheremo di modificare qualcosa domani per la gara.”

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: