MotoGP Germania 2013: Marquez in pole davanti a Crutchlow e Rossi

Segui LIVE del Gran Premio di Germania, ottavo round del Motomondiale 2013, in programma nel weekend sul circuito del Sachsenring


Nell'attesa di sapere se Dani Pedrosa (Honda Repsol) prenderà il via o meno nella gara di domani, il suo compagno di squadra Marc Marquez non ha fatto rimpiangere la sua assenza andando a conquistare la pole position per il GP di Germania, ottavo appuntamento del Motomondiale 2013. Per il rookie spagnolo, autore di uno strepitoso 1'21.311, si tratta della terza pole stagionale. In prima fila con lui domani ci saranno le Yamaha YZR-M1 di Cal Crutchlow (Monster Tech3) e Valentino Rossi (Factory Racing), con il nove-volte-iridato che ritrova la prima fila dai tempi del GP del Portogallo 2010.

Solo quarta posizione per l'idolo di casa Stefan Bradl (LCR Honda MotoGP) che rischia molto all'inizio della Q2 con una caduta, mentre è incredibilmente quinto Aleix Espargaró (Power Electronics Aspar) che con la sua ARt si prende il lusso di mettersi dietro diversi prototipi, tra cui tutte le Ducati. La migliore Desmosedici GP13 in classifica è quella di Nicky Hayden, sesto a +0.846. Dovizioso è nono davanti a Danilo Petrucci (Came Iodaracing) e Claudio Corti (NGM Mobile Forward Racing), che hanno conquistano l’accesso alla Q2 nella Q1.

LEGGI quì il report completo

MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3

MotoGP Germania 2013 - Sachsenring - Classifica Q2

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'21.311
2 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'21.434 +0.123
3 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'21.493 +0.182
4 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'21.862 +0.551
5 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1'21.887 +0.576
6 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1'22.157 +0.846
7 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'22.297 +0.986
8 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'22.484 +1.173
9 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'22.561 +1.250
10 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'23.059 +1.748
11 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'23.361 +2.050
Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda

MotoGP Germania 2013: la Diretta della Q2

14:51: Nessuno migliora e Marquez conferma la pole. Domani prima fila per lui insieme alle Yamaha di Cal Crutchlow e Valentino Rossi. Per il pesarese è la prima 'prima fila' dell'anno..

14:50: migliorano sia Crutchlow (+0.123) che Rossi (+0.182), ma le posizioni non cambiano.

14:48: Bradl si migliora ma rimane quarto dietro a Rossi, Espargaro è quinto.

14:47: Frustata di Marquez: 1:21.311! 3 decimi meglio di Crutchlow.

14:44: Rientra in pista Stefan Bradl, inizia la vera battaglia per la pole. Espargaro è davanti a tutte le Ducati.

14:40: a terra Bradl, che corre ai box.

14:39: Botta e risposta Rossi-Crutchlow. la spunta l'inglese con 1:21.640 e Rossi secondo a 137 millesimi.

14:38: 1:22.849 per Marquez, che si mette dietro Bradl.

14:37: 1:22.113 per Bradl, che dopo la prima tornata di giri precede Marquz e Rossi. Pedrosa non parteciperà.

14:35: Aperta la pit lane per la Q2.

Grande exploit degli italiani Danilo Petrucci (Came IodaRacing Project) e claudio Corti (NGM Mobile Forward Racing), che nelle Q1 del GP di Germania si guadagnano l'accesso alla Q2 per la prima volta in questo 2013.

MotoGP Germania 2013 - Sachsenring - Classifica Q1

1 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'23.100
2 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'23.148 0.048 / 0.048
3 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1'23.152 0.052 / 0.004
4 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1'23.333 0.233 / 0.181
5 Michele PIRRO ITA | Ignite Pramac Racing | Ducati | 1'23.349 0.249 / 0.016
6 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'23.549 0.449 / 0.200
7 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1'23.565 0.465 / 0.016
8 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'23.631 0.531 / 0.066
9 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART | 1'23.752 0.652 / 0.121
10 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1'23.820 0.720 / 0.068
11 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'24.395 1.295 / 0.575
12 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1'27.273 4.173 / 2.878
Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati

MotoGP Germania 2013: la Diretta della Q1

14:25:: Nessuno migliora: Petrucci (Came IodaRacing Project) e Corti (NGM Mobile Forward Racing) accedono alla Q2 per la prima volta quest'anno.

14:23:: Pirro sale al quarto posto, a 333 millesimi da Petrucci.

14:20:: Petrucci scalza Corti dalla prima posizione con il crono di 1:23.100, De Puniet è terzo.

14:16:: Problemi tecnici per la ART di Yommy Hernandez.

14:15:: Terza caduta del weekend per Staring.

14:13:: 1:23.148 per Corti, che si mette davanti a tutti.

14:10:: Aperta la pit lane per le Q1.

Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing) firma il quarto turno di libere del GP di Germania con il crono di 1'21.978, ed è il secondo pilota a scendere sotto l' 1'22" nel fine settimana tedesco dopo l'1'21.903 con cui Marc Marquez (Honda Repsol) si era aggiudicato le libere del mattino.

MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3

MotoGP Germania 2013 - Sachsenring - Classifica FP4

1 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'21.978
2 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'22.046 +0.068
3 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'22.115 +0.137
4 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'22.280 +0.302
5 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'22.556 +0.578
6 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1'22.775 +0.797
7 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1'22.855 +0.877
8 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'22.980 +1.002
9 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'23.115 +1.137
10 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1'23.238 +1.260
11 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'23.271 +1.293
12 Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'23.313 +1.335
13 Michele PIRRO ITA | Ignite Pramac Racing | Ducati | 1'23.468 +1.490
14 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1'23.532 +1.554
15 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'23.710 +1.732
16 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1'23.754 +1.776
17 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'24.055 +2.077
18 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'24.108 +2.130
19 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART | 1'24.454 +2.476
20 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1'24.578 +2.600
21 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1'25.120 +3.142
22 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'25.336 +3.358
Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda

MotoGP Germania 2013: la Diretta della FP4

MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3

14:05:: Pedrosa è arrivato in Clinica Mobile, ancora nessuna conferma sulla sua eventuale partecipazione alla Q2. Lussazione per Iannone, in dubbio la sua presenza nelle qualifiche e nel GP di domani.

14:00:: Valentino Rossi si aggiudica le FP4 con il crono di 1:21.978, il migliore del weekend dopo quello di questa mattina di Marquez. Il pesarese chiude davanti a Bradl (+0.068), Marquez (+0.137), Crutchlow (+0.302), Bautista (+0.578) ed Espargaro (+0.797).

13:58:: Miglior tempo per Valentino Rossi: 1:21.978.

13:55:: 1:22.342 per Rossi.

13:57:: Marquez migliora, ma rimane dietro a Bradl che milgiora ancora: 1:22.046.

13:55:: 1:22.212 per Bradl.

13:52:: 1:23.271 per Corti, buon decimo tempo per lui a un secondo circa da Marquez.

13:48:: Valentino Rossi sale al 3° posto della FP4, a soli 51 millesimi dal miglior crono di Marquez e 9 dal secondo di Crutchlow.

13:45:: Sale la ART di Aleix Espargaro, che si piazza davanti a Rossi per 2 decimi.

13:43:: Iannone, dolorante al polso, si dirige verso la clinica mobile.

13:41:: Marc Marquez si riprende il miglior tempo della sessione: 1:22.238

13:39:: Crutchlow è il più veloce della FP4, questa la situazione:

1 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3 1:22.280
2 MARQUEZ M.Repsol Honda Team +0.005
3 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.361
4 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +0.529
5 ROSSI V.Yamaha Factory Racing +0.749
6 DOVIZIOSO A.Ducati Team +0.839
7 HAYDEN N.Ducati Team +0.906
8 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar +0.969
9 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing +1.033
10 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +1.202
11 PIRRO M.Ignite Pramac Racing +1.398
12 DE PUNIET R.Power Electronics Aspar +1.416
13 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing +1.462

13:38:: cade anche Iannone (Ducati Pramac): l'italiano è claudicante ma rifiuta la barella.

13:35: Marquez è al momento il pilota più veloce delle FP4 con il crono di 1:22.285, ancora lontano dal suo 1'21.903 del mattino.

13:30: Aperta la pit lane. Pedrosa al momento non sembra essere nei dintorni del circuito tedesco, ma la sua moto nel box HRC i meccanici hanno già le termocoperte sulle domme.

Dopo lo spavento per le cadute del mattino - in particolare quella del leader del Mondiale Dani Pedrosa - i protagonisti della MotoGP si preparano a tornare in pista al Sachsenring per la veloce quarte sessione di libere a cui seguiranno la Q1 - con Iannone a caccia un posto nei Top 10 - e la Q2, che stabilirà i posti delle prime tre file (con Dovizioso che vi accede direttamente dopo il ritiro ufficiale di Jorge Lorenzo, che non potrà quindi partecipare al Gran Premio).

Dalle 13:30 tutti gli aggiornamenti LIVE.

MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3

MotoGP Germania 2013: a Marquez le FP3, brutta caduta per Pedrosa

MotoGP 2013 - Prove libere Sachsenring

Anche il terzo turno di prove libere per il GP di Germania è stato caratterizzato dalle cadute, e la vittima più illustre è stata Dani Pedrosa (Honda Repsol), per il quale però sono già state escluse fratture. Lo spagnolo è attualmente è ancora in clinica mobile per valutare eventuali altri infortuni, e la sua partecipazione alle qualifiche del pomeriggio è molto probabile ma non ancora confermata al 100%. Cadute anche per Brian Staring (GO&FUN Gresini), Hector Barberá (Blusens Avintia) e Michael Laverty (PBM).

Marc Marquez fa segnare il miglior tempo del fine settimana con 1'21.903 e si aggiudica il turno prenotando la pole. Dietro di lui, c’è uno strepitoso Aleix Espargaro, che con la ART (la CRT su base Aprilia RSV4) del team Power Electronics Aspar firma un incredibile 1'22.129. Oltre a Marquez e Espargaró, accedono direttamente alla Q2 anche Valentino Rossi (terzo nella sessione a +0.403 dal crono di Marquez), Stefan Bradl (quinto nelle FP3 a +0.486), Dani Pedrosa, Cal Crutchlow, Nicky Hayden, Alvaro Bautista, Bradley Smith e Jorge Lorenzo, che ovviamente non ci sarà. Dovizioso e Iannone i primi degli esclusi.

11:15 Per precauzione - vista anche la botta alla testa - Pedrosa sarà trasportato in elicottero all'ospedale per degli accertamenti ed effettuare una TAC.

MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3
MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3

MotoGP Germania 2013 - Sachsenring - Classifica FP3

1 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'21.903
2 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1'22.129 +0.226
3 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'22.306 +0.403
4 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'22.377 +0.474
5 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'22.389 +0.486
6 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'22.614 +0.711
7 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'22.758 +0.855
8 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1'22.874 +0.971
9 Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'23.031 +1.128
10 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'23.063 +1.160
11 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1'23.174 +1.271
12 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'23.426 +1.523
13 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1'23.556 +1.653
14 Michele PIRRO ITA | Ignite Pramac Racing | Ducati | 1'23.557 +1.654
15 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1'23.745 +1.842
16 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'23.842 +1.939
17 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'23.978 +2.075
18 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1'24.310 +2.407
19 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART | 1'24.555 +2.652
20 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'24.606 +2.703
21 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1'25.873 +3.970
22 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'27.617 +5.714
Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda

MotoGP Germania 2013: la diretta delle FP3

10:41: Marquez si aggiudica la FP3 davanti a Espargaro, Rossi, Cutchlow e Bradl. Dovizioso e Iannone condannati alla Q1.

10:40: 1:21.903 per Marc Marquez, primo pilota a scendere sotto l'1:23 nel weekend.

10:38: Primo aggiornamento sulle condizioni di Pedrosa: escluse fratture, ma lo spagnolo si sottoporrà comunque ad altri esami.

10:36: Marquez miglior tempo del weekend: 1.22.020.

10:34: Strepitoso 1.22.129 per Pol Espargaro e la sua ART! E' il miglior crono della mattina e il secondo miglior crono del weekend dopo l'1:22.030 di Bradl ieri.

10:30: Caduta anche per Hector Barbera, che appare piuttosto zoppicante dopo il volo. Stesso punto dove è caduto Pedrosa.

10:27: Nella classifica combinata dei tempi, Dovizioso e Bautista occupano la nona e decima posizione che consentono l'accesso diretto alla Q2. Iannone, Smith e Randy De Puniet, che occupano le posizioni dalla 11a alla 13a, proveranno a spodestarli.

10:24: Stabile la situazione dei tempi.

10:21: Pedrosa sempre all'interno della clinica mobile, si attendono ancora degli aggiornamenti sulle sue condizioni.

10:17: Questa la situazione a 18 minuti dalla fine del turno

1 ROSSI V.Yamaha Factory Racing 1:22.475
2 MARQUEZ M.Repsol Honda Team +0.046
3 BRADL S.LCR Honda MotoGP +0.142
4 HAYDEN N.Ducati Team +0.399
5 BAUTISTA A.GO&FUN Honda Gresini +0.532
6 ESPARGARO A.Power Electronics Aspar +0.684
7 CRUTCHLOW C.Monster Yamaha Tech 3 +0.764
8 IANNONE A.Energy T.I. Pramac Racing +0.777
9 SMITH B.Monster Yamaha Tech 3 +1.050
10 DOVIZIOSO A.Ducati Team +1.116
11 BARBERA H.Avintia Blusens +1.368
12 CORTI C.NGM Mobile Forward Racing +1.605
13 HERNANDEZ Y.Paul Bird Motorsport +1.732

10:17: Rossi ha sfruttato bene la pista semi-asciutta mettendo a segno un 1:22.475. Alle sue spalle Marquez (+0.046), Bradl (+0.142) e Hayden (+0.399).

10:15: apprensione per Pedrosa, che sta per essere visitato alla Clinica mobile.

10:13: cade - di nuovo - anche Staring, che comunque non sembra aver riportato conseguenze.

MotoGP Germania 2013 - Qualifiche e FP3

10:12: Gran volo di Dani Pedrosa, che viene sbalzato dalla moto e cade rovinosamente sulla spalla destra. Lo spagnolo sembra molto preoccupato.

10:10: gpmma soft davanti e dietro per Valentino Rossi, che con il crono di 1:23.617 è primo.

10:09: 1:24.681 per Claudio Corti, seguono Rossi (+0.413), Hayden (+1.306) e De Puniet (+1.337): sono gli unici quattro piloti ad aver completato almeno un giro finora, ma ormai stanno rientrando tutti in pista.

10:07: Rientrano in pista i primi piloti, tra cui Valentino Rossi e Claudio Corti.

10:00: La pioggia è molto debole, ma il cielo è davvero minaccioso. L'asfalto viscido e le basse temperature consigliano ai piloti di rientrare nei rispettivi garage.

9:58: Inizia a piovere, subito tutti ai box.

9:55: Aperta la pit lane, tutti in pista sotto un cielo grigio.

Dopo una prima giornata segnata dall'incidente del Campione del Mondo Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing), i protagonisti della MotoGP si preparano ad affrontare la seconda giornata del GP di Germania, ottavo appuntamento del Motomondiale 2013. Il pilota di casa Stefan Bradl (LCR Honda) è stato il più veloce del venerdì con il crono di 1:22.030, ma con le qualifiche all'orizzonte ci si aspetta una grande prova da Dani Pedrosa (Honda Repsol), che deve sfruttare l'assenza di Lorenzo per rafforzare il suo primato in classifica.

Grande attesa, come sempre, anche per Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing) che è chiamato a confermare quanto di buono fatto vedere ad Assen - dove ha vinto dopo oltre due anni di astinenza - e a difendere da solo i colori della squadra dei tre diapason. Segui la diretta del terzo turno di libere a partire dalle 9:55.

MotoGP 2013 - Prove libere Sachsenring
MotoGP 2013 - Prove libere Sachsenring

MotoGP 2013 - Prove libere Sachsenring
MotoGP 2013 - Prove libere Sachsenring
MotoGP 2013 - Prove libere Sachsenring
MotoGP 2013 - Prove libere Sachsenring
MotoGP 2013 - Prove libere Sachsenring

MotoGP Germania 2013 - Sachsenring - Classifica FP2

1 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'22.030
2 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'22.239 0.209 / 0.209
3 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'22.251 0.221 / 0.012
4 Jorge LORENZO SPA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'22.252 0.222 / 0.001
5 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'22.395 0.365 / 0.143
6 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1'22.572 0.542 / 0.177
7 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1'22.763 0.733 / 0.191
8 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'22.850 0.820 / 0.087
9 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'22.976 0.946 / 0.126
10 Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'23.008 0.978 / 0.032
11 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'23.040 1.010 / 0.032
12 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1'23.255 1.225 / 0.215
13 Michele PIRRO ITA | Ignite Pramac Racing | Ducati | 1'23.491 1.461 / 0.236
14 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1'23.524 1.494 / 0.033
15 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1'23.627 1.597 / 0.103
16 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'23.636 1.606 / 0.009
17 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'23.866 1.836 / 0.230
18 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'23.911 1.881 / 0.045
19 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'23.932 1.902 / 0.021
20 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'24.078 2.048 / 0.146
21 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1'24.647 2.617 / 0.569
22 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1'24.862 2.832 / 0.215
23 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'25.568 3.538 / 0.706
Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART

MotoGP Germania 2013 - Sachsenring - Classifica FP1

1 Jorge LORENZO SPA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'22.047
2 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'22.221 +0.174
3 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1'22.241 +0.194
4 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1'22.397 +0.350
5 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1'22.460 +0.413
6 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'22.469 +0.422
7 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1'22.641 +0.594
8 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1'22.816 +0.769
9 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1'22.882 +0.835
10 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1'23.068 +1.021
11 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1'23.131 +1.084
12 Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1'23.578 +1.531
13 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1'23.672 +1.625
14 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1'23.695 +1.648
15 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1'23.726 +1.679
16 Michele PIRRO ITA | Ignite Pramac Racing | Ducati | 1'23.868 +1.821
17 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'24.521 +2.474
18 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'24.575 +2.528
19 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1'24.682 +2.635
20 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1'24.728 +2.681
21 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1'24.798 +2.751
22 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1'25.129 +3.082
23 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART | 1'26.195 +4.148
24 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1'27.172 +5.125

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
110 commenti Aggiorna
Ordina: