Raduno della Madonnina dei Centauri 2013

Torna il Raduno della Madonnina dei Centauri, che si svolgerà questo weekend, dal 12 al 14 luglio, tra Alessandria e Castellazzo Bormida

Raduno Madonnina dei Centauri

Dal 12 al 14 luglio si terrà la sessantottesima edizione del Motoraduno Internazionale Madonnina dei Centauri, il raduno motociclistico più antico d'Italia. Il raduno della Madonnina dei Centauri è uno dei motoraduni internazionali più importanti della nostra penisola e si ritaglia uno spazio di rilievo anche a livello eruopeo vista la sua storia lunga quasi sette decadi. Diverse generazioni di motociclisti hanno infatti preso parte a questo motoraduno di interesse storico.

Nei tre giorni della manifestazione i motociclisti che vi prenderanno parte si sposteranno tra Alessandria e la Caserma Valfrè, trasformata appositamente per il Raduno della Madonnina dei Centauri in "villaggio della moto", per poi andare a Castellazzo Bormida, luogo dove si trova il Santuario della Madonna di Creta. Proprio in questo santuario venne proclamata nel 1947 la Madonna di Creta come Patrona dei Motociclisti di tutto il Mondo. Dal Santuario partirà inoltre la sfilata di moto prevista per domenica mattina, uno dei momenti salienti del raduno, che vedrà anche diversi incontri con le delegazioni delle varie nazioni europee ed alcune cerimonie in suffragio dei caduti.

Nella giornata di domenica il serpentone di moto farà un unico corteo da Castellazzo Bormida fino ad Alessandria dove verrà accolto dal pubblico della città piemontese. Inoltre, oltre a questi appuntamenti, verranno organizzati anche tre tour motociclistici, degli spettacoli nel Villaggio Moto e visite alle mostre ed al museo delle moto d'epoca costruite in Piemonte. La quota di iscrizione per partecipare al raduno è di otto euro, che scendono a sei se si è tesserati alla FMI, sono previste inoltre delle cerimonie di premiazione per gruppi e per motociclisti singoli a partire dalle 14.30 di domenica.

  • shares
  • Mail