Moto VS Auto: la battaglia dei drifting, il video

Dune buggies da 800cv, Triumph che fanno traversi mai visti, minielicotteri acrobatici: in questo video Monster Energy c'è veramente l'imbarazzo della scelta.

Oggi vi presentiamo un cortometraggio, definirlo video è riduttivo, riassumibile in tre parole: una tamarrata pazzesca. Si tratta di una produzione Monster e il noto produttore di energy drink, com'è noto, quando c'è da esagerare non si tira indietro. La storia (terza parte di una serie di corti chiamata The Drift Apocalypse) vede coinvolti Ernie Vigil e Nick Brocha, due giovani piloti incarcerati precedentemente per le loro evoluzioni in sella a delle Triumph Daytona da 200 cavalli. Tornati in libertà i due non vedono l'ora di rimettersi "di traverso" e ben presto approdano nella terra del Driftpocalypse, dove verranno inseguiti (e che inseguimento!) da uno sceriffo a bordo di un X2R da 800cv, senza dimenticare l'altra stella di questo capolavoro, una Nissan 240sx Coupé del '91 leggermente pompata. 575 cavalli, un'inezia.

Il film, veramente ben fatto, ricorda da vicino le pietre miliari del genere motoristico come Fast&Furios e Biker Boyz, senza dimenticare il capostipite del genere Mad Max - Interceptor. Pronti a vedrlo trionfare alla prossima notte degli Oscar?

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: