Max Biaggi in pole nel secondo giorno di test a Valencia


Il potenziale della RSV4 cresce costantemente, e il suo pilota di punta, Max Biaggi, si candida a top rider per il prossimo campionato, cominciando dai test di Valencia, che nel secondo giorno vedono il romano chiudere la sessione con un un tempo di 1'33"8, a soli 6 decimi dalla pole positon 2009 di Ben Spies.

Alle sue spalle un ottimo Haslam (sopra l'1'34), sempre fra i primi questi giorni, e terzo il neo campione SS Cal Crutchlow, che proverà ad ereditare il destino di Spies sulla sua moto. Appena fuori dal podio troviamo la Honda di Jonathan Rea che precede l'altro rider della Yamaha, James Toseland, che continua il suo processo di riavvicinamento alle derivate di serie.

Leon Camier è stato autore di due scivolate, una nel primo pomeriggio e una nella seconda parte della sessione, senza problemi per lui ma non riuscendo a migliorare il tempo di 1'35"2 che lo rilega in ottava posizione.

1. M. Biaggi - Aprilia Racing 1.33.8
2. L. Haslam - Suzuki Alstare 1.34.0
3. C. Crutchlow - Sterilgarda Yamaha 1.34.1
4. J. Rea - Hannspree Ten Kate Honda 1.34.2
5. J.Toseland - Sterilgarda Yamaha 1.34.3
6. M.Neukirchner - Hannspree Ten Kate Honda 1.34.7
7. S.Guintoli - Suzuki Alstare 1.35.0
8. L.Camier - Aprilia Racing 1.35.2.

  • shares
  • +1
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: