Michael Bartholemy e Didier de Radigues insieme in Moto2

Bartholemy in Moto2L'ex team manager Kawasaki MotoGP Michael Bartholemy, sarà a capo della Marc VDS Racing Team, scuderia supervisionata dall'ex pilota Didier de Radigues e che parteciperà al campionato Moto2. “L'obiettivo della Moto2 è quello di sostituire la 250cc riducendo i costi di gestione" - ha dichiarato Bartolemy.

"Tutti scenderanno in pista con lo stesso motore Honda 600 a 4 tempi mentre lo sviluppo del telaio potrà essere portato avanti liberamente. Qui saranno i team a fare la differenza. L'opportunità di lavorare con Didier de Radigues è molto allettante." Importanti news riguardano la line up della scuderia: "Parteciperemo al campionato mondiale con due piloti. Presto verranno resi pubblici i loro nomi. Probabilmente uno di loro sarà belga, ma è ancora presto per parlarne."

L'ex pilota della 500 e commentatore TV de Radigues è un nome molto conosciuto e apprezzato nel panorama motociclistico internazionale. Dopo l'esperienza da rider nel motomondiale (dal 1980 al 1991, classi 250, 350 e 500), Didier è stato team manager nel 1993 nella quarto di litro.

"Ho aspettato la proposta giusta per tornare e adesso che mi si è presentata l'ho colta al volo." - ha dichiarato de Radigues - "Sono un convinto sostenitore del progetto Moto2 e credo che con il supporto del Marc VDS Racing Teams riusciremo a portare il Belgio in cima al mondo delle 2 ruote"

via | Motorcyclenews.com

  • shares
  • +1
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: