Brayton conquista il Supercross di Genova

Supercross Genova 2009

L'evento Supercross di Genova sta diventando ormai una classica delle gare tassellate, e anche quest'anno ha saputo entusiasmare il pubblico offrendo uno spettacolo di qualità. 17.000 persone si sono riunite attorno agli assi delle categoria SX1 ed SX Rookie e hanno celebrato il podio con la solita invasione di pista.

La gara è stata vinta, in un tripudio di sorpassi e bagarre, da Justin Brayton, che precede Grant (entrambi in sella a Yamaha YZ450F) vittima di una caduta nelle fasi finali. L'equilibrio in pista ha comunque reso lo spettacolo unico, con diversi capovolgimenti di leadership con gli "intrusi" fracesi Izoird e Aranda, che si sono contesi con il coltello fra i denti il titolo europeo, andato ad appannaggio del primo.

Oltre questi velocissimi piloti di testa, le gare sono state animate anche da Rivas, Coulon e Martin, che hanno occupato i posti appena dietro il podio. Fra gli italiani nessuno riesce ad andare in finale, Dami è quello che ha spinto più in fondo la bandiera italiana, fermandosi appena prima della finale, mentre Pellegrini è stato costretto al ritiro per un infortunio nelle qualifiche.

Supercross Genova 2009
Supercross Genova 2009
Supercross Genova 2009
Supercross Genova 2009

Ovviamente, il bagno di folla suggerisce un nuovo Superbowl di Genova, per il prossimo anno, con ancora una sfida per il campionato europeo e delle SX Series. Ora si riposerà tutto l'inverno in attesa del nuovo esordio di campionato l'11 Luglio 2010 in Spagna, a Fuente Alamo.

  • shares
  • Mail