Ktm Superduke 990 2010: nuova livrea, stessa sostanza

KTM Superduke 2010

La KTM Superduke 990 non è di certo la più fresca naked del mercato, ma il suo stile radicale e squadrato (diventato un marchio di fabbrica per il designer Kiska) non smette di attirare gli sguardi ogni qual volta se ne incrocia una per strada. E se l'identità estetica è forte, la stessa cosa si può dire della meccanica.

Il bicilindrico LC8 a V da 75° è il cuore di tutti i twin KTM, e nella versione 990 del Superduke esprime 120cv a 9.000 g/min e 100Nm a 7000 g/min che si trasformano in 132cv per la versione R, più performante e monoposto. Nel 2010 non vedremo rivoluzioni nella gamma Superduke, e il tanto acclamato upgrade di cilindrata non è arrivato.

Gli unici aggiornamenti previsti per il nuovo anno riguardano un piccolo ritocco alla centralina atto a regolarizzare la schiena delle curve di coppia e potenza, e una livrea inedita in verde oliva e bianco, dalla grafica pasticciata e vagamente "camouflage". Tutto invariato anche per la 990R che non rinuncia alla grafica tipica arancio-bianco-nero delle versioni racing austriache.

KTM Superduke 2010
KTM Superduke 2010
KTM Superduke 2010
KTM Superduke 2010

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: