Positive le prime impressioni di Chris Vermeulen sulla Kawasaki ZX-10R

Chris Vermeulen ai box kawasakiChris Vermeulen, pilota ufficiale del team Kawasaki World Superbike nel 2010, ha provato nei giorni scorsi sulla pista di Autopolis (di proprietà della Casa di Akashi) e per la prima volta la ZX-10RR.

Le pessime condizioni climatiche hanno permesso al pilota ustraliano di girare solo una mezza giornata ma le sue prime impressioni sono state subito positive. "Era così freddo che nella prima giornata non sono neanche riuscito a fare un giro - ha detto Vermeulen - Nessuno ha provato a girare perché la temperatura non è salita oltre il grado ed era veramente un freddo terribile! Nella seconda giornata è andata un po' meglio. Sono uscito intorno all'una del pomeriggio e c'era anche il sole, la temperatura dell'aria era intorno ai sette gradi, quella dell'asfalto quattordici".

Vermeulen, che ha dovuto fare i conti anche con l'influenza di stagione si è detto soddisfatto del primo test: "Sono sceso in pista per sistemare manubri, pedane e sella. Quelle cose che si fanno quando si sale su una moto mai guidata prima, facendo poi piccole modifiche di set up durante la giornata.

"Dal punto di vista della ciclistica, la moto mi è sembrata bilanciata e facile da guidare, tenendo conto delle condizioni in cui abbiamo girato. Devo dire che tutto sommato sono soddisfatto, per essere stato un test base. Suppongo di aver effettuato tra i 30 e i 40 giri, nelle tre ore che sono stato in pista".. - ha aggiunto l'ex pilota Suzuki MotoGP.

Vermeulen proverà nuovamente la Kawasaki ZX-10R nelle giornate del 30 novembre e dell'1 dicembre, sul circuito di Cartagena in Spagna.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: