Aprilia al via della Dakar 2010 con la bicilindrica RXV 4.5

Paolo Ceci

Saranno quattro le bicilindriche Aprilia RXV 4.5 preparate e assistite dal Reparto Corse di Noale che prenderanno parte alla Dakar 2010 in partenza da Buenos Aires il 1° gennaio prossimo. Grazie alla collaborazione col Team Giofil, vincitore della categoria 450cc con Aprilia al Pharaons Rally 2008 e 2009, le bicilindriche Aprilia affronteranno la più epica e più famosa tra le grandi maratone motoristiche col pilota italiano Paolo Ceci, con lo spagnolo Gerard Farres, col cileno Francisco Lopez e con il sanmarinese Alex Zanotti.

L'annuncio della partecipazione arriva alla conclusione di una stagione agonistica importante per Aprilia Racing: 3 titoli conquistati nel Motomondiale (ostruttori nelle classi 125 e 250 e Piloti nella 125) che si sommano all'eccellente esordio della Aprilia RSV4 Factory nel Mondiale SBK dove con Max Biaggi ha stupito conquistando una vittoria, nove podi e portando il campione romano al quarto posto assoluto della classifica iridata.

Per il secondo anno consecutivo la Dakar si correrà in Sud America con partenza il prossimo primo gennaio da Buenos Aires e ritorno nella capitale argentina il 17 gennaio, dopo sedici tappe, un giorno di riposo e 9.000 Km percorsi tra Argentina e Cile.

Paolo Ceci
Francisco Lopez
Aprilia RXV 4.5

Le bicilindriche Aprilia RXV 4.5 che equipaggeranno il Team Giofil, allestite e assistite dal Reparto Corse Aprilia, sono il frutto di un progetto rivoluzionario che ha visto la casa veneta perseguire la via dell'innovazione tecnologica più ardita nel settore delle moto off-road. La RXV ha già dimostrato il suo potenziale nelle grandi gare fuoristrada: vittoria di classe e terzo posto assoluto al Rally dei Faraoni 2008, vittoria di classe al Faraoni 2009 e due vittorie consecutive - 2009 e 2008 - nella massacrante "race to the clouds", l'americana Pikes Peak che, ogni estate, si corre sulle più alte vette del Colorado.

  • shares
  • Mail
11 commenti Aggiorna
Ordina: