Erik Buell: "lascio Harley Davidson, ma ho nuovi interessanti progetti"


Parallelamente alla nascita della Erik Buell Racing, c'è stato l'abbandono di Harley Davidson da parte di Erik, che seguirà la nuova avventura in modo totalmente indipendente dalla casa madre. Oltre alla già presente sede di East Troy, che ritornerà in attività per sviluppare le moto da competizione, ci sarà un Race Shop Buell dedicato e una fitta rete d'assistenza ai team.

"Sto lavorando per far volare le moto dei piloti Buell - ha dichiarato il buon Erik - abbiamo dei progetti davvero eccitanti per quanto riguarda le gare e daremo una spiccata identità ai nostri piloti, garantendo anche il massimo in termini di prestazioni per cercare di concludere con il maggior numero di vittorie possibili nel 2010 e negli anni che verranno"

Dall'altra parte, quella di HD, congedano il boss di Buell con affetto: "Stiamo dando una mano a Erik nel suo nuovo business - ha dichiarato Jon Flickinger (Chief Operating Officer di HD) - perchè ha dimostrato tanta passione e competenza in questi anni. Auguriamo il miglior destino con questa nuova sfida e confidiamo sul fatto che saprà supportare in maniera egregia i piloti Buell"

via | Asphaltandrubber

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: