Anteprima: Honda CBF 1000 2010

Honda CBF 1000 2010

CBF 1000 è una sigla sinonimo di garanzia. Sul mercato italiano è stato un fenomeno abbastanza diffuso che ricalca il classico schema della moto intelligente: niente fronzoli, niente vezzi modaioli, ma tanta sostanza in tutti i frangenti, dal comfort alla guidabilità, dalla potenza all'attitudine turistica. Per il 2010 si rinnova esteticamente e meccanicamente ed è pronta per presentarsi al mercato del prossimo anno.

Un nuovo telaio in alluminio ringiovanisce l'ossatura della CBF, rendendola ancora più maneggevole e leggera, mentre il motore riceve uno step-up che ne migliora la sfruttabilità e ne aumenta la potenza. Andando più nello specifico, il propulsore è il classico 4-in-linea della precedente generazione CBR, che in questa nuova versione vede aumentato il rapporto di compressione (da 11:1 a 11:2) e la potenza massima salire di 9cv.

Tutti gli sforzi sono stati profusi per aumentare la curva di coppia ai medi regimi, e con questa nuova versione la schiena è decisamente piatta e regolare, a tutto favore della facilità e godibilità di utilizzo. Una nuova iniezione elettronica PGM-FI riduce i consumi i favorisce l'erogazione fluida del motore.

Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010

Come già detto, il telaio è tutto nuovo, e si affianca alla ciclistica tradizionale, ma rinnovata per adattarsi alle nuove caratteristiche del telaio: troviamo una forcella anteriore telescopica da 41mm, la più classica ed efficente delle soluzioni, mentre al posteriore un nuovo forcellone più robusto è affiancato ad un mono con regolazione del precarico, per una gestione dell'assetto a pieno carico e per la guida sportiva. L'interasse di 1495mm, tutto sommato compatto, garantisce la maneggevolezza e la stabilità. ABS Combinato di serie, ovviamente.

La nuova estetica riprende elementi cari alle caratteristiche sportive honda, e ruba un po' di stile dalle sorelle pistaiole. Vediamo nuovo cupolino con fari simili al CBR 600 RR e un codino che presenta il gruppo ottico della Hornet, lo scarico ora è singolo. Generalmente le forme rimangono simili, ma squadra che vince non si cambia, quindi scomettiamo sul successo di questo nuovo corso CBF.

Infine, la dotazione di accessori prevista è ampia e davvero gustosa: si va dalle borse laterali (di serie sulla versione ST) in due dimensioni come il bauletto posteriore, fino ad arrivare all'antifurto a basso consumo, il telo dedicato e le manopole riscaldabili. Le colorazioni disponibili sono 4: Pearl Nightstar Black (standard e ST), Quasar Silver Metallic (standard e ST), Pearl Cool White è Pearl Amber Yellow.

Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010

MOTORE

Configurazione 4 tempi, 4 cilindri in linea, raffreddato a liquido (DOHC)
Cilindrata 998cm3
Alesaggio per Corsa 75 ´ 56,5mm
Rapporto di compressione 11.2 : 1
Potenza massima 79kW / 9,000r/min-1 (95/1/EC)
Coppia massima 96Nm / 6,500r/min-1 (95/1/EC)
Regime del minimo 1,200min-1
Capacità totale olio 3,6 litri

ALIMENTAZIONE

Configurazione Iniezione Elettronica PGM-FI
Diametro corpi farfallati 36mm
Filtro d'aria Di carta a secco, del tipo a cartuccia
Capacità serbatoio 20 litri
Consumo carburante 18,4 km/litro (Ciclo WMTC)

IMPIANTO ELETTRICO


Accensione Digitale transistorizzata a controllo computerizzato, con anticipo elettronico
Anticipo d'accensione 5° BTDC (minimo) ~ 45° BTDC (7,500min-1)
Candela IMR8C-9HES
Avviamento Elettrico
Capacità batteria 12V / 8.6AH
Alternatore 350W / 5,000 rpm
Fari 55W ´ 1 (anabbagliante) / 55W ´ 1 (abbagliante)

TRASMISSIONE

Frizione Lubrificata, multidisco con molle
Funzionamento frizione Idraulico
Cambio 6 rapporti
Riduzione primaria 1.604
Rapporti del cambio 1 2.643
2 1.833
3 1.500
4 1.318
5 1.174
6 1.074
Riduzione finale 2.687 (43/16)
Trasmissione finale Catena sigillata con “O-ring” #530

TELAIO

Configurazione Monotrave in alluminio pressofuso

CICLISTICA

Dimensioni (L´L´A) 2,210 ´ 780 ´ 1.220mm
Interasse 1.495mm
Inclinazione cannotto sterzo 26°
Avancorsa 110mm
Raggio di sterzata 2,9mt
Altezza sella 795mm (±15mm)
Altezza da terra 135mm
Peso in ordine di marcia 245kg* (A: 120kg; P: 125kg)
Massima capacità di carico 195kg
Massa max. ammissibile *440kg

SOSPENSIONI

Configurazione Anteriore Forcella telescopica da 41mm regolabile nel precarico, escursione 120mm
Posteriore Due ammortizzatori a gas H.M.A.S., regolabili nel precarico e nel ritorno; escursione 120 mm

RUOTE

Configurazione Anteriore A sezione alveolare a 6 razze in alluminio pressofuso
Posteriore A sezione alveolare a 6 razze in alluminio pressofuso
Cerchi Anteriore 17M/C ´ MT3.50
Posteriore 17M/C ´ MT5.00
Pneumatici Anteriore 120/70 ZR17M/C (58W)
Posteriore 160/60 ZR17M/C (69W)
Pressione Anteriore 250kPa
Posteriore 290kPa (290kPa con passeggero)

FRENI

Configurazione Anteriore Doppio disco idraulico da 296 ´ 4,5 mm con pinze a due pistoncini, rotori flottanti e pastiglie in metallo sinterizzato (*pinze a 3 pistoncini ed ABS Combinato)
Posteriore Disco idraulico da 240 ´ 4,5 mm con pinza a singolo pistoncino, pastiglie in metallo sinterizzato (*ed ABS Combinato)

Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010
Honda CBF 1000 2010

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 14 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO