MotoGP: Stoner incontenibile anche nelle FP2 a Valencia


Casey Stoner è il dominatore assoluto di questo finale di stagione, e anche in una Valencia attraversata da un vento fortissimo (che ha creato problemi a tutti i piloti)è l'uomo da battere. Con un tempo di 1'32"819, il canguro si mette dietro il resto della ciurma, staccando di circa un decimo Dani Pedrosa, idolo di casa assieme a Jorge Lorenzo, che chiude l'ipotetica prima fila.

Quarto, Valentino Rossi, che rimane a più di mezzo secondo dalla testa bionda della classifica, seguito da Nicky Hayden e Andrea Dovizioso che completano la top6 della seconda sessione di prove libere. In ascesa Ben Spies, che risale la classifica man mano che prende confidenza con moto e tracciato, chiudendo in 12esima posizione e facendo ben sperare gli "Elbowz Fans" per un buon risultato in qualifica.

Come già detto all'inizio, tutti i piloti si sono lamentati dell'incredibile forza del vento, che ha creato non pochi problemi e che speriamo si plachi nelle qualifiche di questo pomeriggio. I tempi dicono che Stoner sarà il fuggitivo anche in queste condizioni, ma nel gp di casa, gli spagnoli non rimarranno a guardare da dietro.

  • shares
  • Mail
58 commenti Aggiorna
Ordina: