125/250: FP1 sotto il dominio spagnolo di Simon e Barberà


Gli spagnoli cominciano con il piede giusto nell'ultimo appuntamento della stagione del Motomondiale, che è anche il loro gran premio di casa. Simon e Barberà riescono a fermare il cronometro prima di tutti e se ormai la 125 vede questa gara come una prassi e un pretesto per divertirsi ancora un po, la 250 ha ancora il titolo in ballo, seppure ormai è quasi matematicamente di Aoyama.

Partendo dalla ottavo di litro, il già campione del mondo Julian Simon ha fermato il cronometro a 1'42"536, staccando di circa 2 decimi Nico Terol e il campione d'europa 125GP Marcel Schrotter. A seguire fino alla settima posizione Gadea, Espargarò, Marquez e Olive che fanno subito capire che il GP di Valencia parlerà spagnolo (sono iberici, sei piloti nelle prime sette posizioni)

Anche la 250 parte bene per gli spagnoli, con il miglior tempo di Hector Barberà, seguito da Alex Debon e Alvaro Bautista, a chiudere un ipotetico podio tutto giallorosso. Quarto il quasi campione Aoyama e ultimo a scendere sott l'1.37 mentre il suo rivale mondiale, Marco Simoncelli, segue dal sesto posto... fra i due c'è il quinto tempo di Raffaele De Rosa

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: