Novità Kymco all'Eicma 2009


Kymco a EICMA 2009: inarrestabile crescita. Il marchio taiwanese sempre puntuale, ora gioca d’anticipo. Il Salone di Milano 2009 sarà l’appuntamento al quale Kymco si presenterà come sempre con l’abito giusto. Novità e tecnologia saranno le parole d’ordine per proseguire con il successo di vendite.

Tra le novità troveremo il nuovo People GT 300i. E’ People la gamma Kymco a ruote alte per eccellenza, che ormai da più di 10 anni si contraddistingue per il successo di vendite, riprova ne è che, sino ad oggi, solo per il mercato italiano, sono state vendute- circa 130.000 unità. Ora è arrivata la terza generazione denominata People GT che segna l’evoluzione del brand People verso caratteristiche di altissimo livello e da primo della categoria.

Il nuovo People GT 300i é un vero “300” dal design snello e aerodinamico, una perfetta combinazione di stile e praticità che permette a chiunque di assaporare il piacere di una guida fluida, stabile, garanzia di una perfetta sensazione di sintonia tra il conducente e il proprio mezzo.

La linea elegante e fluida è stata resa possibile anche grazie alla nuova disposizione data al radiatore che ora si trova nella parte bassa dell’anteriore, vicino alla pedana poggiapiedi. All’anteriore lo sguardo risulta pulito e coinvolgente, caratterizzato da un originale doppio faro con luci a led di posizione dal nuovo design. L’eleganza di questo mezzo non è ostacolo alle prestazioni. Infatti il cuore del veicolo non poteva essere da meno, tant’è che People GT è stato equipaggiato del nuovo motore G5 da 300 cc, un motore altamente prestazionale che è garanzia di un 30% di potenza e coppia massima in più ad ogni regime, rispetto ai veicoli dei concorrenti più accreditati.

Trattandosi di un Kymco non poteva naturalmente mancare una dotazione particolarmente ricca, una strumentazione completa e un ampio vano sottosella in grado di ospitare comodamente un casco integrale. Ad aumentare la capacità di carico di Kymco People GT contribuisce anche il bauletto in tinta con lo scooter, realizzato direttamente da Kymco ed azionabile con la stessa chiave dell’avviamento. Una comodità in più per chi dello scooter fa un utilizzo quotidiano.

Le caratteristiche tecniche in breve sono: Motore KYMCO G5 300 cc effettivi, ruote da 16 pollici, freno a disco anteriore e posteriore, peso e interasse contenuto. La commercializzazione è prevista per la primavera 2010 ed il prezzo è da definire.

Una novità sarà anche Downtown 300i ABS. L’apprezzatissimo sport tourer di casa Kymco, presentato durante Eicma2008, dopo un anno di notevoli successi, si ripresenta oggi con ancora una “marcia” in più. Infatti Kymco Downtown, veicolo già completissimo dalle caratteristiche di alto livello, oltre ad aver sorpreso la stampa di settore più accreditata dimostrando che le aspettative e le prestazioni dichiarate da Kymco non erano solo parole, oggi si ripresenta munito dell’unico tassello mancate che gli si poteva rimproverare: l’ABS.

Il sistema ABS che adotterà Kymco sarà un impianto altamente tecnologico e appositamente sviluppato per il Downtown. Kymco Downtown è il primo scooter Kymco che è stato equipaggiato del nuovo motore G5, un propulsore dalle soluzioni tecniche assolutamente innovative, altamente prestazionale, compatto e leggero. Un motore che, grazie alle sue elevate qualità tecnologiche, è stato in grado di spostare l’attenzione su di sé, diventando un nuovo riferimento per il settore come solo un top leader sa fare. La commercializzazione è prevista per la primavera 2010 ed il prezzo è da definire.

Ulteriore novità Kymco è lo scooter Downtown 200i, equipaggiato dal tecnologico motore G5 in una nuova cubatura di ben 205 cc, un giusto compromesso per chi non vuole impegnarsi troppo con un motore di maggiore cilindrata, ma che non vuole rinunciare a un veicolo di alto livello, innovativo e con specifiche al top del segmento. Downtown 200i è infatti un ottima via di mezzo tra prezzo e prestazioni, senza troppe rinunce. La commercializzazione è prevista per la primavera 2010 ed il prezzo è da definire.

Grande successo anche per la famiglia Like, dove lo stile retrò abbinato alla tecnica moderna ha saputo dare notevoli frutti. Questo aspetto Kymco non ha potuto proprio trascurarlo, tant’è che ha deciso di ampliare la famiglia con una nuova cilindrata: Like 200i. La nuova motorizzazione a iniezione elettronica permette di estendere il raggio di azione della gamma Like, infatti con Kymco Like 200i si potrà anche viaggiare in superstrada e autostrada. La commercializzazione è prevista per ottobre 2009 ed il prezzo è 2.099 € f.c.

Per il 2010 Agility R16 50 nella versione due tempi si presenta più prestante, adatto soprattutto per una guida ancora più sportiva. Giovane, dinamico e più grintoso Agility R16 50 2T affianca le versioni già in gamma 50 cc 4T rendendo la gamma Agility R16 più completa di quanto già non lo fosse. La commercializzazione è prevista per gennaio 2010 ed il prezzo è da definire.

Per il 2010 tutta la gamma Kymco Atv viene rivoluzionata. L’elenco infatti spazia dal totalmente rinnovato utility Mxu 300 per passare tramite lo sportivissimo Maxxer 450i sino ad arrivare alle versioni completamente rinnovate di MXU 500i e di Uxv 500i entrambe con sospensioni indipendenti e ad iniezione elettronica. Tutti gli ulteriori dettagli, compresa la data di commercializzazione ed il prezzo di vendita, verranno rilasciati in occasione della conferenza stampa di Eicma 2009.

In arrivo Agility RS 50 Naked. Inedita versione della famiglia Agility ruota 12 dal nuovo design particolarmente aggressivo, caratterizzato dal manubrio in vista. Giovane, agile e dinamico, una nuova linea per soddisfare gusti e necessità diverse. L’importazione per l’Italia non è ancora definita ed il prezzo è da definire.

Piccola novità di casa Kymco, ma solo per le dimensioni (ruota 10”) e non per i contenuti tecnologici. La linea retrò di Kymco Many 50 nasconde infatti un nuovo motore 4T caratterizzato dalla testata a 3 valvole, raffreddamento ad aria e dall’iniezione elettronica. Un propulsore che per Kymco rappresenta una grande innovazione tecnologica e di design, che sarà la base di partenza di tutte le motorizzazioni Kymco 50 cc del futuro. L’importazione per l’Italia non è ancora definita ed il prezzo è da definire.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: