Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

Scritto da: -

Ducati 848 Nicky Hayden Edition

La Ducati ha presentato sul circuito di Laguna Seca una nuova versione speciale della sua supersportiva di media cilindrata: è la 848 Nicky Hayden Edition, venduta in esclusiva negli Stati Uniti in edizione limitata di 100 esemplari.

La moto oltre ad avere una nuova veste grafica, contraddistinta dai colori preferiti da Nicky e dalla sua firma stampata, presenta alcune novità di dettaglio. Il cruscotto è stato aggiornato, ora è più luminoso e leggibile, e sono nuove anche le pulegge tendi cinghia di distribuzione, realizzate in alluminio per aumentare la leggerezza.

La 848 Hayden avrà anche, compreso nel prezzo, un inedito kit di estensione (circa 30mm) degli specchi retrovisori. Il prezzo in America sarà di 14.495 dollari, circa 500 in più della versione base, e la moto sarà in vendita nei dealers ufficiali già dal prossimo 7 luglio.

Ducati 848 Nicky Hayden EditionDucati 848 Nicky Hayden EditionDucati 848 Nicky Hayden EditionDucati 848 Nicky Hayden Edition

via | Motorcycle-usa.com foto | Faster and Faster

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: meccanicamente

    Non era meglio fare la 1200 in versione Hayden? Gli americani sono convinti che tutto quello che è più piccolo di 1000cc sia un frullatore o al massimo un tagliaerba. Forse è proprio a causa delle vendite sotto le aspettative della 850 rispetto alla 1200 publicizzano la prima a scapito della sorella maggiore. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: DesmoClau

    Moto molto bella… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: =:G!-!O:=

    ah ecco il xkè dell'ingaggio dell'americano, la ducati sperava di vendere qsta cafonata negli USA :D Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: texasbastard

    per le cafonate c'è rossi,basta e avanza. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: Gaigi

    @2: L'hai scoperto adesso? si sa da almeno un anno che Hayden è pubblicità Ducati in America, e chiamali stupidi quelli della ducati, hanno fatto la mossa giusta.. a me piace molto, anche perchè è la moto che vorrei comprare, la 1200 la lascio a chi va in pista.. Ma come mai il kit di estensione retrovisori? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    beh per 500 euro è davvero bella! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    E' bèh, mi sembra giusto che la Ducati celebri le tante vittorie di Nichy in tutti questi anni di fedeltà alla rossa di Borgo Panigale… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    Sara' pure una cafonata,ma almento non è fatta con le plastiche reciclate come quei fischioni giapponesi!!!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: Fufo

    qualcuno mi spiega dove sbaglio?? dunque la moto costa 14.495 dollaroni… al cambio (attualmente 1 euro =1.4 dollari) fanno 10.300 euro… perchè in italia ne costa circa 14.000 di euro.. e manco ci sono le spese di attraversamento di quel pozzangherone chiamato oceano atlantico?? o sto facendo qualche errore di calcolo o c'è qualcosa che non torna.. datemi una mano voi… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: Andrea82

    sì sì è una figata, ma fa un po ridere una versione hayden replica. non è stata fatta neanche x Stoner (a parte quelle dei preparatori)! vorrei ricordare (così, tanto per) le 996 Bayliss e Bostrom, paurose! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: meccanicamente

    @Fufo Occhio che i prezzi in USA sono iva esclusa Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: DrugoDucatista

    @fufo. perchè da noi chi compra ducati la compra per il nome… del prezzo gliene frega fino a un certo punto. siamo dei polli. comunque la moto in questa livrea ci guadagna. solo che mi pare un tantino premauturo fare una livrea per hayden… quando non ne hanno fatta manco una per il piccolo cangurello… come operazione di marketing è azzeccata (oltretutto alla vigilia di laguna seca) ma per il resto fa un po' sorridere… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: Fufo

    meccanicamente.. ora non sò se il prezzo poi è soggetto ad essere "tassato" però pure se fosse il 20% arriviamo a 12.000 ballano sempre 2000 euro che mi sembrano tantini.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: Il suzukista

    Bellissima, sicuramente, pero' devo riconoscere che effettivamente come dice Andrea82 il 996 Bostrom replica era un'altra cosa!Per quanto riguarda la replica Bayliss dell'anno scorso, secondo me potevano fare di piu'! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: meccanicamente

    Dipende da dove sono prodotte queste qui USA, non so se le producano in stabilimenti USA o le importino dall'Italia, questo spiegherebbe molte cose Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: Sighele

    La Ducati Hayden replica??? Cioè una moto che va più lenta di tutte le altre?? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    caro fufo. non è solo un discorso da farsi quando c'è in ballo ducati, ma è da farsi in generale….Mai stato in USA? Come mai una R1 in usa costa 9080 Euro al cambio? Come mai una gsxr costa 8906 Euro (poco più di 11000 dollari)? Il prezzo è fatto dal mercato domestico di ogni paese. Ovvio che ogni paese per ogni bene di consumo ha un target price. E li è quello. In pratica mentre in italia una 1098 costa mediamente 20% in più di una R1, in america costa mediamente il 29% in più. C'è più margine quindi addirittura! Vedi te se è il caso di consolarsi…. E tutto questo tralasciando altri discorsi vari tipo dazi, iva dal 7 all'11% e trasporti….che ( e parlo per esperienza personale) se vengono commissionati direttamente dall'america costano meno che se vengono commissionati dall'italia ( o giappone) sempre per lo stesso carico da trasportare in america…..Roba de matt. @meccanicamente: Non esiste una sola ducati "prodotta" al di fuori di borgo panigale. Poi sarano modificate, personalizzate, smontate…tutto quello che vuoi… ma sono tutte prodotte da sempre a bologna. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: Il suzukista

    off topic : speriamo cmq che Laguna Seca faccia lo stesso effetto a Nicky di Monza per Fabrizio…. gli ultimi risultati sembrano incoraggianti ma Nicky sicuramente puo' e deve dimostrare di piu'!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: meccanicamente

    @Gorex Grazie, non lo sapevo, ho provato a cercare ma non ho trovato nulla Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: amnesiack

    a me non piace,una stella appiccicata li cosi. visto che proprio dovevano farla almeno un minimo di fantasia! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: desdemone

    Ci stanno certi talmente idioti che basta dire "mi piace" che ti mettono meno uno. Ma veramente un genere di idioti che di più non si può. Quelli che ogni volta che scrivi Ducati sai già quello che rispondono, da copione: il prezzo. Questa storia della differenza USA Europa se ne sarà parlato duemila volte ma è inutile. E' tutto inutile perché sono idioti e non capiscono. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: distraction

    Ma allora quando la Ducati aveva quel fenomeno di Melandri cosa aveva preparato per il mercato Italiano? mmmmmmmmmmmm……………… Poverino Melandri, manco si sono scomodati di pensare il colore per verniciarle… Che sfigato… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    meccanicamente ti sbagli… in america sono diffusissime le 500, 250 ecc… che da noi non si vedono e non vendono! te lo garantisco, vado spesso negli usa e ne vedo molte… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: mwinani

    desdemone, se vuoi consolarti guarda i voi ai miei commenti. Spesso dico cazz@te, ma ti pare che merito tutti quei meno? (e non dire di sì che te meno ;-) ) Il meno è un gesto di affetto e simpatia, godine anche tu! :-) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: enjoyash

    veramente inguardabile. quanto al prezzo, quando l'euro valeva 0,85 dollari vedi quanto la pagavi… di fatti per gli europei negli ultimi anni USA e UK son diventati paesi molto convenienti da visitare per turismo. il fatto che costa meno in america, fatto il cambio, dipende anche dal fattore cambio della valuta. l'errore nasce dal fatto che confronti due valori diversi, il potere d'acquisto di un dollaro per un americano e il potere d'acquisto di un euro per un italiano. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    Sinceramente queste colorazioni con tanto di stella gigantesca, non sono il meglio anzi, poi sono giusti… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: antosette

    Non male come grafica… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    le immagini per definizione <a href='http://www.facebook.com/pages/SKY-HD-IMMAGINI-PER-DEFINIZIONE/119715080852' rel='nofollow'>http://www.facebook.com/pages/SKY-HD-IMMAGINI-PER-DEFINIZIONE/119715080852</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: matice

    mmm m pare decisamente inferiore alla stupenda 998 versione Bostrom Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: enjoyash

    fa c@gare. come rovinare una bellissima moto. (scopiazzata qua e là ma una bellissima moto) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: mwinani

    #24 Visto? Quanto ci rido immaginare sto qui che pigia tutti sti meni! :-))))))) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    ahahahhaha, uscita nel 2007 solo oggi nel 2009 si rendon conto che è necessario sostituire le puleggie tendicinghia che si ovalizzano in continuazione con possibili conseguenze catasrofiche, complimenti ducati, a me hai fatto fare ben tre interventi dal meccanico sul 1098 2007 ed il problema non è mai stato risolto…ma ci ho pensato io vendendola…ma magari fosse stato solo questo il problema… sempre meglio Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    @desmonster76 ahahahahahh,certo i le jap usano del cafonissimo magnesio e alluminio, mentre ducati PREGIATISSIMO acciaio e plastiche ABS con verniciatura da 2 soldi… AHHHAHAHAHHAHAHAHHAHHAHAH ma non ti vergogni ,insulti da solo il marchio…. come quelli che dicono ah, ma la ducati monta pompe brembo, certo la yamaha invece le monta lofaro! ahahahhahahahhahahahhahahaah bellissimo il telaio che dopo un anno faceva ruggine anzi il telaietto e la vernice opacizzata manco avesse 10 anni, ho avuto una r6 2003 tenuta 3 anni fuori casa quando l'ho venduta era come nuova nonostante sole ed acqua, la 1098 tenuta sotto teloni in garage, ruggine,vernice opaca, e problemi a non finire , bastava non usarla una settimana e rimanevi appiedato con la batteria costantemente, ahahhahahha, su youtube ci sono 3000 video targati …come avviare la 1098!! a spinta!!! buahahahha Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    @drugoducatista non ci posso credere un ducatista che dice "una" verità, oggi il pusher ha venduto roba avariata?? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    al prezzo manca un 7% di spese di messa su strada che variano di stato in stato, ma mai superiori appunto al 7%, quindi sono sempre 3000 euro meno nella migliore delle ipotesi… le jap 1000 in america stanno a 13000 dollari su strada tutto compreso, peccato però che moto come la r1 americana siano completamente diverse da quelle europee, castrate nell'elettronica (anticipo e mappatura diversi) e nell'alimentazione (airbox con air restrictor) e nello scarico (collettori e finali di diametro e piegature diversi)! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    le kawa e suzu le compri però a 2 lire … 10000 euro in strada… peccato che poi le trovi usate dopo un anno alla metà del prezzo… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    persino il cbr1000 è castrato in america, ha una valvola elettronica che limita l'apertura dell'airbox (anche l'europea ma qui viene usata per agevolare il tiro ai bassi un pò come i cornetti elettronici ma solo variando la volumetria dell'airbox proprio come avviene sulle auto moderne) , ma basta usare una centralina bazzaz detta z-bomb e ritorna a piena potenza! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    @texasbastard non ti è bastata la supposta domenicale?? anzi le ben 3 supposte domenicali scorse …?? sei pronto al nuovo SUPPO..STONER ed al suo nuovo cagotto ?? sei pronto a veder vincere la ducati ormai solo sulla polistil? ti senti pronto?? in GP ed SBK ormai ve le suonano, e le note che ne escon fuori sono tutte diapason, sarà mica che ti ha stonato un pò la nota?? consiglio predomenicale, armati di tubo di preparazione H, lo stesso che consiglio a Stoner e SUppo, ma loro ormai lo usano da un anno a questa parte, TArdozzi si sta organizzando! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    ops, intendevo 10000 dollari le suzu e kawa in usa! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 40 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    cmq bellissima moto , giusto giusto quello che serve al ducazzaro doc la domenica quando sfila a 21 anni compiuti davanti al bar con l'ultimo regalo del papà! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 41 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    costruttore: Ducati Motor Holding S.p.a. marca: Ducati modello: 1098 Tutte Le Versioni/848m.y. Tutte Le Versioni Numero Veicoli: non indicato Periodo di produzione: non indicato Descrizione Difetto: Possibile non funzionalità impianto ricarica batteria Azioni correttive: Applicazione paratia para calore Riferimento Concessionari Note Telai consultare Concessionari il servizio fornisce informazioni su eventuali anomalie riconosciute dalle case costruttrici in base al D.D. 78/2000 costruttore: Ducati Motor Holding S.p.a. marca: Ducati modello: 1098/1098s/1098 Tricolore Numero Veicoli: non indicato Periodo di produzione: fino al marzo 2007 Descrizione Difetto: Possibile spegnimento motore al minimo Azioni correttive: Modifica mappa centralina Riferimento Concessionari Note - Intervallo telai da: ZDMH700AA6B000007 Intervallo telai a: ZDMH700AA7B004659 EUROPA Intervallo telai da: ZDM1XBEW07B001077 Intervallo telai a: ….004634 il servizio fornisce informazioni su eventuali anomalie riconosciute dalle case costruttrici in base al D.D. 78/2000 costruttore: Ducati Motor Holding S.p.a. marca: Ducati modello: 1098/1098s/1098 Tricolore Numero Veicoli: non indicato Periodo di produzione: anni 2007/2008 Descrizione Difetto: Possibile rottura corona trasmissione secondaria Azioni correttive: Sostituzione corona Riferimento Concessinari Note PER I NUMERI DI TELAIO CONSULTARE CONCESSIONARI Intervallo telai da: versione usa fino a: Intervallo telai a: ZDM1XBEW38B014360 Intervallo telai da: versione EU fino a : Intervallo telai a: ZDMH700AA7B013062 il servizio fornisce informazioni su eventuali anomalie riconosciute dalle case costruttrici in base al D.D. 78/200 costruttore: Ducati Motor Holding S.p.a. marca: Ducati modello: 1198/1198s/1098r/848m.y.09/street Fighter/street Fighter S My.10 Numero Veicoli: non indicato Periodo di produzione: non specificato\ Descrizione Difetto: Perdita carburante tubazione iniettore Azioni correttive: Sostituzione raccordo Riferimento Concessionari Note Telai consultare concessionari il servizio fornisce informazioni su eventuali anomalie riconosciute dalle case costruttrici in base al D.D. 78/2000 ahahhaha, a questi richiami manca : puleggie ovalizzate da sostituire mozzo ruota sostituito sui nuovi modelli e modificato sui vecchi cioè ma vi rendete conto ??? ahahahahahhahahahahhahahahaha regalate pure i soldi a ducati! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 42 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    <a href='http://www.trasporti.gov.it/page/NuovoSito/site.php?p=albric&o=vt&id_marca=16' rel='nofollow'>http://www.trasporti.gov.it/page/NuovoSito/site.php?p=albric&o=vt&id_marca=16</a> Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 43 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: va a ciapà i ratt

    A me le Ducati piacciono (a parte 999 / 998 ) non le compro per via del prezzo e dell'affidabilità, si dice l'italiana EMOZIONA la giapponese FUNZIONA. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 44 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: va a ciapà i ratt

    Scusate volevo dire 999 749 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 45 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    esatto, hai colto nel segno caro vada a ciapà i ratt, spendere di più per avere meno e molta meno affidabilità non ha senso, senza contare che i bicilindrici imho vanno bene per arare i campi, dopo che provi un 4 cilindri sopratutto se vieni da un mondo 2 tempi che ricorda molto l'erogazione (con tonnellate di coppia spalmata in più) i 4 cilindri sono un must, poi se prendiamo quello della r1 09 che è uno spettacolo in strada, in pista, in montagna OVUNQUE, le ita non hanno ragione di esistere, questa moto mi stupisce ogni giorno di più in montagna cammino con ben 2 marce in più rispetto alla 07 ed è una goduria….cioè riprende di terza in uscita di curva dove dovevo appoggiare la prima con la 07 nonostante quasi 173cv alla ruota…è uno spettacolo, poi quella da pista che ho nonostante i 168cv alla ruota (centralina YEC e scarico leovince ora, prima akra) e nonostante il fatto che le camme abbiano un profilo che fa spingere fino a 12500 giri e poi mantenere potenza fino a 13000 per poi arrivare a limitatore con qualche cv in meno (sulla 2007 la potenza era costante però la piena potenza iniziava a 13000 giri in versione race per non perdere nemmeno un cv fino a 14000 giri) la coppia massima è disponibile già a 9000 giri il che la rende un vero e proprio aereo da tornanti… ma poi che goduria come scarica i cv, il motore sembra non gridare mai, sembra girare sempre lento il che ti consente di entrare in curva con almeno 2000 giri in più…senza inerzia…. sembra un motore da cross da competizione, sbatti dalla prima alla sesta a mitraglia ed ogni cambio marcia ti trovi a regime di potenza massima e coppia …che è costante da 9000 a 12500 … una fascia di giri utile di praticamente l'intera scala del contagiri … UNA FAVOLAAAAAAAAAAAAAAAAAAA Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 46 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    l'unica cosa da rivedere è la taratura della forcella anteriore (cui mancano 5ml di olio e una tacca di precarico più svariati click di compressione e rebound in base al peso pilota vs sag della forcella) e i copertoni che sono PERICOLOSISSIMI per strada, la moto con la coppia che ha, anzi per come scarica la coppia tende a fare burnout continui se si forza un pò il gas, sopratutto nella mappa A, sembra di camminare sul ghiaccio, meno male che i cv si controllano con un mm di gas, fosse stata un 4 cilindri screamer ogni sgasata sarebbe stata una caduta con l'inerzia di questi tipo di motore, che è un crescendo esponenziale a differenza dell'irregolare che è lineare all'apertura del gas.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 47 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: va a ciapà i ratt

    #51 avere 2 o 4 cilindri credo sia soggettivo, va a gusti a me piace il 4 per l'elasticità e le poche vibrazioni, poi per mè la moto va curata nella manutenzione ma fatta questa devo poter girare le chiavi e partire senza problemi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 48 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: newyork

    arrivo un p'o` tardi nel blog come al solito quando si parla di ducati ci sono un sacco di commenti, detto questo voglio rispondere a tutti quelli che si chiedevano lumi riguardo al prezzo: si in america ed io ci vivo le moto costano in proporzione meno, ma anche le auto e altri beni come elettrodomestici, hi fi, computers etc.. riguardo la cilindrata si qui le maxi vanno per la maggiore sia perche` le strade sono grandi c'e` piu` spazio e le distanze: insomma e` tutto piu` grande, ma anche perche` il potere d'acquisto dell'americano medio e` superiore a quello italiano. per concludere preferisco la 848 bianco perla con un bel paio di termignoni aperti. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 49 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    Bravo Hyden! Gli han fatto il casco coi petardi, la motina con stelle e strisce e vedi che risultato nelle libere!! 114° posto!! Cojon!! Mentre Melandri?? Sicuramente meglio!! Ah per tutti quegli apprensivi della ducazzi corse che erano ormai convinti del ritiro del team Hayate, tranquilli ci rimangono ancora! Daltronde van piu' forte delle altre Ducati del casso. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 50 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: a.nd.re.a (vero)

    bast.ardi!! il forcellone nero… l'ho sempre desiderato Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 51 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    Ciao Ragazzi! Per quanto concerne la differenza di prezzi che ci sono tra l'Italia e gli USA, vi metto il link della spiegazione data gentilmente da Federico Minoli 2 anni fa sul Desmoblog, magari può chiarire un attimo le idee: <a href='http://blog.ducati.com/post/103/prezzi' rel='nofollow'>http://blog.ducati.com/post/103/prezzi</a> Buona giornata e buona moto a tutti! :-) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 52 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    ma quante cose sai "ducazzi"!!?? Sei un fenomeno! Da baraccone però. Per me, tu le moto le dovresti provare tutte, e poi scrivere dei sinceri pareri! Comunque è un pò che leggo le tue cavolate colossali!So che sei un fanatico Yamaha, e sopratutto R1, anche a me piace molto! come tutte la altre moto,più o meno. Però…le cose non vanno sempre come vogliamo,infatti di R1 non se ne vendono…sarà la crisi…sarà il prezzo…sarà che è pesante…sarà che frequento un venditore di moto, e mi dice tutte queste brutte cose… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 53 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by:

    La livrea di questa 848 è stupenda, ma ho paura - non voglio gufare, Hayden mi è sempre stato simpaticissimo - che questa Laguna Seca sarà una delle peggiori per Kentucky Kid… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 54 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: distraction

    ***ducazzi*** sputa ogni tanto altrimenti ti s'impasta la lingua… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 55 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: 21monster

    Bellissima questa grafica…sembra una moto pronto pista…bè d'altronde è una moto cm tutte le altre DUCATI nate prima x la pista e poi x la strada!!… Cmq c'è sempre l'idiota di turno a commentare un articolo DUCATI criticando SOLO X LA SUA INVIDIA!!…QUESTA VOLTA è TOCCATO A du(azzi!!…. ti ricordo ke nessuno ti dice di venire a leggere x forza un articolo DUCATI e sparare cavolate! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 56 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: 21monster

    du(azzi dici ke l'r1 è ottima x pista,strada e montagna?!?!?!?!…AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH… Abbiamo visto in Stk cm va forte!!….lì sono moto strettamente di serie,tranne i terminali di scarico e sospensioni!!…il motore RIMANE QUELLO DI SERIE!!… MA VA A BATTERE IL RECORD A PERGUSA ( a chiacchiere xò) ke è meglio!!!… FAI RIDERE TUTTO IL BLOG!…SEI LA BARZELLETTA DEL BLOG!!…AHAHAHAHAHAHAHAHAH Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 57 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: 21monster

    In sbk sappiamo tutti ke è il Gran Manico Spies ke la fa trottare, altrimenti solo nelle retrovie la potevi vedere ( vedi Sykes ) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 58 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: Ermes

    Mwinami, ti ho dato un più, 6 contento? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 59 su Ducati 848 Hayden Edition per gli Stati Uniti

    Posted by: desdemone

    Ducazzi vai in clinica. Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Motoblog.it fa parte del Canale Blogo Motori ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.