ENV = emissioni 0



La ENV c'é, è quì e funziona, ora tocca al mercato e quindi a noi.

Se la domanda cresce, la produzione diventa di massa e l'alimentazione a celle combustibili assume la sostanza di fatto compiuto e non più solo concettualizzato.

Il veicolo prodotto dalla ENV è mosso da un'unità a celle combustibili, capace di 6 Kw di potenza massima (sfruttabile però solo per brevi accelerazioni) , in grado di spingerlo sino a una velocità di 80 km/h.

Molto interessante l'indipendenza rispetto alla moto, della cella di propulsione (the core...), così impiegabile in futuro per alimentare anche altre richieste di energia pulita domestica.
Curiosa l'opzione di dotare il veicolo di un falso rumore motociclistico, attualmente allo studio in casa ENV.


Uno dei problemi riscontrati nei test, è infatti la quasi totale assenza di rumore con la quale la ENV si muove, problema riguardante non tanto eventuali acquirenti nostalgici del classico, ma quanto i pedoni, che sembrano non accorgersi dell'incedere di questa moto fantasma.

Il prezzo vociferato si aggira intorno ai 6.500 €, cifra che potrebbe diventare molto più interessante se la politica a livello economico e le varie amministrazioni locali, sul piano pratico, decidessero di favorire la diffusione di questi veicoli felicemente rivoluzionari.
E' questa la speranza condivisa anche dai tecnici del CNR nostrano, che stanno lavorando a un progetto di scooter a emissioni 0, ma più convenzionale della ENV.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: