Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

Scritto da: -

Stand Benelli Eicma 2008

La Benelli tiene duro, ed il merito va alla Qianjang Motor, l’industria motociclistica cinese che nel 2005 ha acquisito la pesarese Benelli e che crede fermamente nel rilancio del marchio italiano. Lo ha confermato Yan Haimei, direttrice generale della Casa cinese e che due giorni fa ha parlato alla conferenza “Storie di Successo di Imprese Cinesi in Italia” tenutasi alla Fondazione Italia-Cina di Milano.

Come riportato dal sito di Motocicliso, Haimei è anche amministratrice unica di Benelli e mentre esponeva i risultati della nuova gestione cinese ha fatto sapere che seppure il bilancio non sia ancora con il segno + c’è la forte volontà di andare avanti ed investire sempre più, mettendo in ballo nuovi capitali:

Non abbiamo ancora chiuso un bilancio in utile, ma siamo qui per restare e crediamo nel progetto. Noi ci mettiamo nuovi capitali e la nostra esperienza nella programmazione. Qui troviamo inventiva e abilità nel design”.

Benelli BX 505 Eicma 2008Benelli Tre-K 899 Eicma 2008Benelli Tre-K 899 Eicma 2008

Insomma l’unione perfetta? Potrebbe anche essere, visto che come raccontano in Benelli il piano cinese è considerare Pesaro come un piccolo centro di ricerca e sviluppo distaccato dalla Casa madre cinese, che possa fornire le basi per ottimizzare anche i prodotti destinati al mercato interno del Paese dei mandarini.

Anche perchè Qianjang Motor è una realtà enorme in Cina, dove vende più di un milione di veicoli all’anno, che in Benelli ha trovato l’opportunità di sviluppare soluzioni che possano poi essere applicate ai veicoli cinesi, facendo da traino per le vendite. Ed è anche per questo che la Haimei ha confermato forti investimenti a breve:

Investiremo altri 20 milioni di euro per portare in produzione nuovi modelli” che non specifica quali siano, ma potrebbero essere quelli che la Casa di Pesaro ha annunciato il 30 luglio 2008, come la supersport 600, con motore quattro cilindri in linea e un obiettivo di sviluppo della potenza massima di circa 130 CV a 15.500 giri. In ogni caso la direttrice è convinta che “nel giro di un paio d’anni riusciremo ad avere profitti”.

E ci sono tutte le basi per convincerci che non si tratti di semplici parole: i capitali non mancano, perché a sostenere gli investimenti delle impresi cinesi all’estero – e in Italia quindi – contribuiscono i capitali erogati dal principale istituto di credito dello stato del dragone, la Bank of China che è molto “impegnata nel processo d’internazionalizzazione delle aziende di Pechino” come specifica l’amministratore della filiale italiana Yang Xuepeng.

Che aggiunge: “il nostro è un sistema sostanzialmente sano e offriamo aiuto per traghettare le imprese fuori dal guado”. Gli investimenti fatti in Italia da oltre 30mila aziende cinesi, a settembre 2008, hanno raggiunto i 237 milioni di euro, spesso salvando industrie italiane vicine al fallimento “come è avvenuto per la Tacchini e la Benelli, che sono state riportate in carreggiata da investitori della Cina” ha ricordato il Sottosegretario agli Esteri Stefania Craxi.

Se l’Italia è una “scuola d’impresa” resta uno scoglio da superare che infastidisce i capitalisti cinesi, compresi i manager della Qianjang, che si aspettavano di poter fare arrivare a Pesaro gli operai di Pechino per potergli fare apprendere come si lavora con il controllo di qualità e, invece, si sono trovati a fare i conti con qualche problema di troppo.

Da leggersi come “ostacoli della burocrazia italiana” consistenti nella “concessione dei visti d’ingresso e nel sistema dei permessi di soggiorno”. Un particolare che rallenta l’obiettivo di creare dell’azienda pesarese un centro d’eccellenza. In più tutti gli imprenditori cinesi rilevando: “lentezza e disorganizzazione nel sistema burocratico d’istituzione delle pratiche per la registrazione di una società”.

Benvenuti in Italia insomma!

via | Motociclismo

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: bibendus

    e inizare a commercializzare la naked Due? quando la vidi 3 anni fa al salone di milano rimasi folgorato! e poi non se ne seppe più nulla… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: GiDan

    “lentezza e disorganizzazione nel sistema burocratico d’istituzione delle pratiche per la registrazione di una società”. Detto da loro…. che per andare in cina devi rikiedere il visto mesi e mesi d'anticipo… mah.. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: MadRaffa

    20 Milioni di €… sti ca…pperi! Ammetto che non ho la minima idea di quanto costi progettare una moto, ma con una cifra del genere spero che almeno 2-3 nuovi modelli (che condividano ovviamente motore e parte del telaio) possano uscire… speriamo in bene!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    Questi sono dei furboni, producono in cina ma vendono come made in Italy! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 5 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: mwinani

    #3 Il costo grosso, più che la progettazione è la industrializzazione, ovvero il costruire stampi ed attrezzature per la produzione di componenti e/o per il loro assemblaggio Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 6 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: endurista non convinto

    20 milioni di euro..è una cifra ridicola..forse progetti e realizzi la linea di produzione di una moto..ma mi pare difficile veramente Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 7 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    Se vogliono far tornare i conti in nero hanno una sola possibilita': ridurre i prezzi. Fanno moto interessanti, ma come rapporto qualita'/prezzo non ci siamo, e per vendere se non hai prezzi bassi devi essere come la Ducati (promozione attraverso le competizioni) oppure come la BMW (un nome storico e affermato). Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 8 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    A me risulta che le benelli siano progettate e prodotte a pesaro con componenti italiani, marzocchi brembo acerbis etc etc mi pare siano marchi italiani ….. 20 milioni di euro non sono un enormità …. ma sono sempre 40 miliardi di vecchie lire …. butta via…. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 9 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: _SUZUKISTA_

    Andrò in settimana a provare la 899s… Vorrei tanto prendere la TNT Sport ma le commenti non sono dei migliori. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 10 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    le benelli sono italianissime progettate e prodotte in italia da italiani..solo gli investimenti sono cinesi… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 11 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: ilmostro900

    mha ci siamo ridotti a prendere soldi dalla cina… noi Abbiamo il marchio, la storia e la tecnica per fare di un prodotto un successo ed una moda ma in Italia ci sono troppi ladroni che ci marciano sopra…quindi ci facciamo fregare! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 12 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: mwinani

    #11 Forse non sei proprio aggiornato,ma circa metà dell'enorme debito pubblico americano è in mano ai cinesi… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 13 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: endurista non convinto

    ing ieri ho scritto sul mercato in calo volevo sapere cosa ne pensavi Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 14 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: endurista non convinto

    concordi che si sono fatti f o t t e r e alla grande?e che ora..non possono "sglobalizzare" perche se no si scatenerebbe una guerra?pero..i dazi all'africa..li hanno sempre lasciati…b a s t a r d i Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 15 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    Ma non scherziamo…. Lo sapete che stò AMMINISTRATORE DELEGATO ha come credenziali l'essere stata l'interprete (dal cinese all'inglese) del console Cinese in Ungheria? Che conoscenza volete che abbia del mondo motociclistico? Alla faccia del nepotismo. Ma se hanno 20 milioni di Euro, come mai la BENELLI è in cassa integrazione per il 70% del personale? Come mai i fornitori non vengono pagati in tempo? La BENELLI è caduta in mano ai cinesi più "malandrini" che ci siano, incompetenti ,velleitari e disonesti. Spero che chiudano presto, così se la compra la BMW e finalmente cominceranno a fare delle motociclette. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 16 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    ciao vai tranquillo le nuove tnt 900 vanno davvero bene io ci ho fatto gia 9000 km presa lo scorso anno una s, zero problemi , eppoi 3 anni di garanzia non sono da buttar via eh Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 17 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    accidenti #15 sei del sisde ? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 18 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: mwinani

    #15 Solo il settanta % ? Io so 62/67 che farebbe oltre il 90% (forse la differenza è stata licenziata direttamente?) Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 19 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: _SUZUKISTA_

    #16 Hai l'899s arancio? Io vorrei tanto il 1130… Cmq il problema dello scarico sotto sella che scalda troppo per il passeggero? L'impianto eletrico e problemi con la batteria non ne hai avuto? Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 20 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    si 899 s arancio, mai avuto problemi di batteria o impianto elettrico, lo scarico un pò scalda, ho messo quello in carbonio che trasmette molto meno il calore, problema risolto e ne guadagna anche il rombo ! la moto và che è un piacere vai a provarla merita. il 1130 anche troppo tanto troppo mi sembrava molto più conveniente come rapporto qualità prezzo il 900 Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 21 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    il 3 cilindri 1130 e 900 è da almeno un paio di anni che VA BENE. …..Basta con il qualunquismo e il pressappochismo legati ai problemi che Benelli aveva sul serio tra '04 e '06, quello è il passato. Calore sottosella……salite per esempio su una Street Triple, poi fate paragoni. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 22 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: Desmorider

    ..capirai..si lamentano si della burocrazia….loro fanno disfanno movimentano sulle spalle e sulla vita della gente sbattendosene di tutto e di tutti..20 milioni di euro?….washing machine?…'na caccola a quei livelli nemmeno a tappare i buchi bastano….bah! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 23 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: Goyathlay

    I cinesi sono dei furboni…fra qualche anno avranno in mano tutto!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 24 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: mwinani

    #13 e 14 concordo che alla fine sono vittima della loro stessa fame, però non titti rimarranno invischiati, i galleggiatori ci sono sempre. Ps. ti ho risposto anche di là- Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 25 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: newyork

    forza benelli ora fate dei prodotti piu` affidabbili, ci vorrebbe una presenza in superbike per pubblicizzare di piu` il prodotto ed una campagna di marketing efficace per far conoscere il nome all'estero che per esempio in america che e` il mercato piu` grande al mondo e` sconosciuto. forse pero` la proprieta` cinese potrebbe limitarne l'appeal. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 26 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    Ma è un blog di moto o di fanta-politica-economica-industriale ? Mi pare che i cinesi hanno comprato benelli rimessa in piedi e ricominciato a fare moto in Italia con componenti Italiani, che tutto sommato sono certamente meglio di prima ! Hanno presentato modelli nuovi monocilindrici e bicilindrici e un ipotesi di 4 in linea, Ora che il mercato sia in difficoltà mi pare cosa assodata, che ci sia la cassa integrazione è un effetto che molte case automobilistiche, motociclistiche attuano per ridurre i volumi produttivi . Ora se investono 20 milioni di euro ben vengano. Mi auguro che il marchio prosperi e faccia belle moto ….. e se lo fanno con i soldi cinesi non è certo una colpa ma un merito. ….e adesso parlando di moto io ho una tnt ed è una moto spettacolare da guardare da guidare da possedere…..non è perfetta, alle spalle non ha una grandissima azienda super organizzata stile bmw per capirci, è una moto per motociclisti che magari qualche volta devono sporcarsi le mani per risolvere qualche piccola rogna ….. come si faceva una volta ….. ma il carattere di quasta moto ti prende ti strega e ti fà innamorare ….. maledetto/benedetto il giorno che ti ho incontrata ! ahahahahahaha Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 27 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: albi

    per la Benelli spero vivamente che sti "involtini plimavela" non la snaturino con componenti loro e sui problemi delle moto purtroppo Benelli paga lo scotto di tutte le marche Italiane basta un problema a un modello che tutta la produzione diventa un schifo,vedere Ducati che si trascina ancora oggi i problemi dati negli anni 70/80 da un modello,si fermano anche le giapponesi(vedi prova durata pirelli con rottura Kawasaki 1400 gtr) o anche le recenti Bmw 1200gs ma per incanto nessuno sputa addosso a loro!!!siamo degli incorreggibili esterofili tranne che per tifare la Ferrari alla domenica Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 28 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: KirkMichael

    mammagari facessero una media 600 3 cilindri… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 29 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    La penso esattamente come Albi, ed aggiungo che benvengano tutti gli stranieri che vogliano in Italia, a patto che investano in tecnologia Italiana, e manodopera Italiana! Se devo scegliere tra un prodotto italiano (ma fatto all'estero) ed un prodotto di una marca Straniera (ma fatto in italia) preferirò sempre quello fatto in casa. Se non altro almeno perchè quando ti devi fermare e dici frena… la moto ti capisce e frena davvero… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 30 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    Quante storie per uno che vuole investire 20 miloni di euro in Italia !!! Ma ben venga ! Se a valorizzare design e tecnologia Italiana ci devono pensare gli stranieri siamo messi bene ! Ma gli Italici sono furbi comprano esterofilo ……. e non mancano di criticare aspramente il loro prodotto ! bravi continuate cosi ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 31 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    ….Stefania Craxi?????? quel "Craxi"???…… ah ecco… e dei 20 milioni investiti quanti effettivamente ne arriveranno alla Benelli e quanti "si perderanno per strada???"………… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 32 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: mwinani

    #31 Non sai che Craxi è stato riabilitato? Adesso è quasi un eroe nazionale. In molti comuni vogliono dedicargli delle strade… Pensa che senza di lui non ci sarebbe la Mediaset che conosciamo e tante altre cose conseguenti….. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 33 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    ci mancava anche la politica…….uffa che barba che noia ! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 34 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: mwinani

    Cronaca. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 35 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: Ermes

    Ho preso abbastanza fregature dai cinesi per non fidarmi assolutamente della robaccia che producono! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 36 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    le MOTO Benelli non sono prodotte dai cinesi. I soldi invece sono soldi, mica fanno schifo…di questi tempi. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 37 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by: Ermes

    #36 Vero! Le fanno in ITALIA. E pecunia non olet, lo avevano già capito i Romani!… Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 38 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    UN MOTIVO IN PIU' PER BOICOTTARE LA BENELLI COME LA DUCATI. ENTRAMBE FANNO AFFARI CON NAZIONI CHE SI SONO MACCHIATE (E CONTINUANO ANCORA) DI GENOCIDIO. ISRAELE AI DANNI DEI PALESTINESI E LA CINA,NEI CONFRONTI DEL POPOLO TIBETANO. Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 39 su Benelli: la Qianjang Motor investirà 20 milioni di euro sul Marchio

    Posted by:

    X GIGAN PER CHIEDERE UN VISTO PER ANDARE IN L‘ITALIA,CI VUOLE ALTRO CHE MESI… Scritto il Date —