MotoGP a Sepang: Rossi c'è, Lorenzo fa fatica

MotoGP Sepang Jorge Lorenzo

Terzo e decimo posto per Valentino Rossi e Jorge Lorenzo a Sepang. Nella seconda giornata di test ufficiali, il fuoriclasse di Tavullia resta in scia a Casey Stoner e Loris Capirossi a dispetto dei fastidiosi e dolori punti di sutura applicatigli a mano e piede.

Il Campione del Mondo in carica ha completato 40 giri facendo segnare il miglior tempo in 2’01.626 e testando alcuni soluzioni elettroniche. "Devo dire che queste novità non sono davvero niente male. Con l'elettronica 2009 riesco a dare gas con un certo anticipo, ma il lavoro da fare è ancora molto" - ha commentato Vale.

"Nel pomeriggio i punti mi hanno dato leggermente fastidio, ma il passo di gara è stato comunque molto buono. Mi sono divertito molto con Capirossi anche se a fine giornata deve essersi divertito più lui visto che mi è davanti! Per domani, condizioni fisiche permettendo, proverò a fare un long run magari diviso in due manches" (come in Superbike...).

Maggiori le difficoltà per Jorge Lorenzo anche lui come Nicky Hayden è ancora alla ricerca del giusto feeling con le coperture Bridgestone. Per lo spagnolo "best time" in 2’03.056, lontano dal crono del compagno di squadra.

"Abbiamo lavorato molto sui freni e sulle gomme. Devo prendere maggior confidenza con le Bridgestone e migliorare in percorrenza di curva. Sia Valentino che Colin Edwards sono molto veloci, sta a me ora riuscire a sfruttarle a dovere. Domani non passerò molto tempo a cambiare la moto quanto a cercare di sfruttare il setting trovato nei primi due giorni. Se dovessi riuscirci nel pomeriggio farò una simulazione di gara."

  • shares
  • Mail
39 commenti Aggiorna
Ordina: