MotoGP, Phillip Island: Melandri subito veloce, novità in casa Suzuki

Marco Melandri a Phillip Island sulla Ninka ZX-RR

A Phillip Island sono scesi in pista due dei possibili team outsider del campionato MotoGP 2009, Rizla Suzuki e Kawasaki Racing. Tante cose da provare per la scuderia di Hamamatsu, con una GSV-R armata di nuovo telaio, sospensioni Ohlins ed alcune importanti modifiche al propulsore.

Restano segreti i tempi sul giro. Loris Capirossi ha completato 104 tornate, "solo" 94 il compagno di squadra Chris Vermeulen.

Regna l'ottimismo tra gli uomini della verdona. Per l'occasione a Marco Melandri e John Hopkins è stato affiancato il tester francese Olivier Jacque, al fine di poter immagazzinare la maggior quantità di informazioni utili per lo sviluppo della nuova Ninja ZX-RR.

Il ravennate ha subito stupito con il tempo di 1'32.5 (93 giri), precedendo "The Hopper", ancora sofferente a causa di un problema al ginocchio e alla caviglia sinistra, di quasi un secondo. Più veloce di Macio, anche se per un solo decimo, è stato Jacque.

La parola ai protagonisti cominciando da John Hopkins: "Purtroppo non sono ancora in forma. Ogni volta che cambiavo marcia avevo problemi con i tendini della caviglia che andavano a toccare con forza la placca di metallo che mi è stata inserita nel corso dell'operazione. Inoltre anche il ginocchio mi faceva molto male soprattutto in piega nelle curve a sinistra. In ogni caso abbiamo fatto degli importanti progressi in pista grazie anche a Naoya Kaneko. Riusciamo a capirci al volo ed il suo metodo di lavoro è metodico ma sempre ricco di spunti e di idee. Speriamo di concludere alla grande questa tre giorni."

Marco Melandri: "Oggi ci siamo concentrati sul telaio della Ninja ZX-RR ottenendo ottimi risultati. Sono riuscito subito a far segnare lo stesso tempo rispetto alla vecchia moto, davvero niente male. Altre novità riguardano l'elettronica e la gestione della potenza in accelerazione. Nei due giorni che ci restano continueremo a raccogliere informazioni che verranno poi trasmesse ad Akashi."

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: