Arai Tour-X 3: Enduro di razza

Il casco avventura secondo Arai

Sarà disponibile dai primi di dicembre l'ultima novità Arai che si rivolge a coloro che subiscono il fascino dell'Off Road, ma non solo. Grazie infatti ad uno spirito che si può definire eclettico, il Tour-X 3 può essere utilizzato con la visiera e frontalino, oppure senza visiera e con al suo posto la classica mascherina da enduro, oppure ancora senza il frontalino. Insomma un anima sportiva che si divide in tre distinti stili e applicazioni.

Dietro alla grafica senza dubbi accattivante si nasconde la sapiente creatività di Aldo Drudi. Le due colorazioni Longway Blue e Longway Red nascono dalla volontà di celebrare il noto viaggio LongwayDown intrapreso dal nord dell'inghilterra fino a Cape Town in Sud Africa, un'avventura proposta recentemente dal canale tematico MotoTv.

Per garantire sicurezza e comfort Arai offre diffusori d'aria di grande efficacia, estrattori d'aria laterali, una visiera ancora più ampia che in passato e l'ormai immancabile sistema di guanciali removibili denominato "Emergency Release". Il resto si completa con interni completamente removibili e lavabili, un paranuca ergonomico e nervature di rinforzo per la calotta in CLC. Non male davvero.

Il casco avventura secondo Arai
Il casco avventura secondo Arai
Il casco avventura secondo Arai
Il casco avventura secondo Arai

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: