Ossa Explorer 2014

Il costruttore spagnolo presenta la nuova generazione della sua moto 'all-terrain' la cui prima 'incarnazione' fu presentata nell'ormai lontano 1972.

Ossa Explorer 2014

La Ossa Explorer è uno dei modelli 'storici' della casa spagnola, e alla base della sua filosofia c'è sempre stata la stessa filosofia, ossia il voler realizzare una moto leggera capace di unire le caratteristiche del trial e quelle dell'enduro per realizzare un mezzo confortevole, facile da guidare ed in grado di esere perfettamente fruibile sia in montagna che in città.

Secondo quanto rivelato da Ossa, nella progettazione della nuova Explorer i tecnici e gli ingegneri del marchio hanno cercato di ampliare questo approccio per creare una moto con cui fosse ancora più semplice raggiungere i luoghi più impervi, estremizzandone quindi al massimo la leggerezza e le qualità 'da trial' e combinandole con una migliore ergonomia. Per il 2014 l'Explorer riceverà quindi molteplici miglioramenti: il motore è stato completamente rivisto in funzione di una migliore affidabilità, mentre saranno diversi gli upgrades a livello di ciclistica.

A dir la verità Ossa non si è sbottonata troppo sugli effettivi contenuti (non è stata rilasciata la scheda tecnica) limitandosi a confermare alcuni interventi: una scatola del cambio rinforzata, un nuovo sistema di avviamento, il riposizionamento della centralina 'all'interno' della moto, nuovi cablaggi, parafango posteriore in materiale 'più rigido', nuove pedane, nuova ubicazione del blocchetto accensione, telaio verniciato nero e plastiche nere con grafiche 2014. Rimarremo comunque in attesa di ulteriori dettagli.

Ossa Explorer 2014
Ossa Explorer 2014
Ossa Explorer 2014
Ossa Explorer 2014
Ossa Explorer 2014

  • shares
  • Mail