Husqvarna nel Mondiale Motocross con due team dal 2014

Nella prossima stagione il brand di proprietà KTM schiererà quattro piloti, due nella classe regina e due in MX2.

Tony Cairoli, che ieri ha centrato una splendida doppietta a Uddevalla, consolidando la leadership nel Mondiale MX1, l'anno prossimo avrà una gatta da pelare in più: infatti proprio in occasione del GP di Svezia il management di Husqvarna ha dichiarato ufficialmente l'intenzione di tornare nel mondo delle corse dal 2014. Due squadre con due piloti ciascuna: il ICE1 Racing che correrà nella futura MXGP e il Wilvo Nestaan Husqvarna Factory Racing nell'MX2. Una bella notizia, soprattutto se si tiene presente il palmares impressionante del marchio di origine svedese che negli anni '60 e '70, l'età d'oro del cross, monopolizzava le gare con piloti del calibro di Torsten Hallman, Rolf Tibblin, Bengt Aberg, Malcolm Smith e Heikki Mikkola.

Non sono ancora stati svelati i dettagli, ne tantomeno i nomi dei piloti, anche se la strategia più plausibile sarebbe quella di prendere dei giovani talentuosi da "allevare" soprattutto nell'MX2 in cui si cercherà di fare programmi perlomeno biennali con i piloti. Il proprietario del team, Kimi Räikkönen, è stato entusiasta di questa nuova sfida fin dall'inizio, insieme ad Antti Pyrhonen, team manager dalla grande esperienza che guiderà la squadra della classe regina, che ha commentato:

"Avere l'opportunità di lavorare a stretto contatto con Husqvarna è un onore. La loro fiducia ci dimostra che stiamo andando nella giusta direzione. Non vedo l'ora di affrontare le prossime entusiasmanti sfide."

A guidare il team in MX2 ci sarà Jacky Martens, ex Campione del Mondo di Motocross con Husqvarna: la sua grandissima esperienza e capacità di far crescere i giovani piloti di talento nel Motocross è inestimabile e l'ex pilota ha dichiarato:

"Questo è un momento speciale per me. Sono entusiasta di iniziare questa nuova era con Husqvarna, il marchio con il quale sono diventato Campione del Mondo e che mi ha dato grandi soddisfazioni. Come sempre faremo del nostro meglio per ottenere i migliori risultati possibili".

Chiudiamo con la dichiarazione di Pit Beirer, direttore del reparto Motorsport KTM:

"La decisione di lavorare con ICE1 Racing e il team di Jacky Martens è stata semplice. Entrambi hanno già dimostrato di essere due team ben strutturati e professionali. Con il loro supporto è chiaro che Husqvarna potrà tornare a correre in modo organizzato e competitivo, assicurando ai futuri campioni la garanzia di essere aggiunti alla lista dei grandi come Hallman, Smith e Mikkola ".

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: