Simoncelli: titolo e multa di 1000 dollari per guida senza casco

Simoncelli multato a SepangTitolo mondiale, un posto nella storia ed un altro in quella dei piloti Gilera, marchio da leggenda ritornato ai massimi livelli seppure con cuore Aprilia. Ma nella gran festa di questa domenica il simpatico Marco Simoncelli ne ha fatta un'altra "delle sue".

Preso nella foga del momento Superpippo, subito dopo aver passato il traguardo - primo momento del suo nuovo status di campione del mondo - si è fermato davanti al muretto del suo box per indossare la t-shirt celebrativa e festeggiare.

Un "classico" innaugurato dal suo amico Valentino Rossi, e cerimonia durante la quale Marco si è levato il casco per poi ripartire in tutta fretta per il giro d’onore. Decisione sbagliata però.

Perchè il casco non lo ha più rimesso, come ha notato anche la direzione Gara di Sepang. Che non ci ha pensato troppo ed ha inflitto una multa di 1000 dollari per aver infranto la regola introdotta lo scorso 15 maggio: regola che parla chiaro: “dopo la bandiera a scacchi i piloti devono mantenere indossato il casco finché non rientrano in pit lane o nel parco chiuso”.

E Marco il casco per l'appunto non lo aveva: "paletta, stop e multa". E dopo di che festeggiare pure prego! Perchè il buon esempio bisogna sempre darlo...

via | Moto Caradisiac (ringraziamo Giorgiogasss per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
33 commenti Aggiorna
Ordina: