Pedrosa deluso, Marquez un guerriero

Il leader in classifica non riesce a piazzarsi in prima fila per domani, Marquez centra un ottimo tempo nonostante l'infortunio.

MotoGP 2013 - Qualifiche Assen

Sarà la foga dei vent'anni ma per quanto ha fatto Marc Marquez oggi ad Assen si può veramente parlare di Impresa: brutto incidente in mattinata, con moto che lo travolge e in seguito al quale ha riportato una frattura al mignolo della mano destra e una all'alluce. Nelle Q2 era regolarmente in sella e nell'ultimo giro ha tirato come un indemoniato, conquistando la seconda piazzola per il GP di domani, secondo solo all'imprendibile Cal Crutchlow. Meno bravo e meno fortunato Dani Pedrosa che proprio a metà della sessione decisiva è caduto ad oltre 200 kmh (fortunatamente senza farsi un graffio) ma troppo tardi per tornare ai box a recuperare la seconda moto. Ecco il commento dell'attuale leader in classifica generale:

"Non siamo riusciti a correre in buone condizioni in nessuna sessione; l'asfalto e il meteo non ci hanno vermente aiutato a migliorare il set up perchè abbiamo corso solo pochi giri su pista asciutta. Comunque durante le quaifiche sono stato in grado di tenere un ritmo migliore rispetto alle altre sessioni di prove e incidente a parte, il feeling con la moto è migliorato molto rispetto a ieri. Spero di fare una buona partenza domani e di poter disputare un'ottima gara."

Raggiante, nonostante l'infortunio, Marc Marquez, un secondo posto conquistato in queste condizioni è per lui la miglior cura:

"La sessione è andata benissimo. Era molto importante partecipare alle qualifiche e ottenre un buon psto in griglia per domani e prima delle FP4 non ci contavamo più di tanto. Non mi aspettavo di ottenere il secondo tempo, perché il dito mi faceva male e mi dava molto fastidio, quando infilo il guanto mi fa malissimo, mentre il piede fortunatamente non è messo così male. Ho provato a rimanere focalizzato sulla moto e siamo riusciti a ottenere un buon tempo, anche se domani i giri da percorrere saranno 26. Il meteo sarà un fattore fondamentale, perchè durante il week end è cambiato costantemente."

MotoGP 2013 - Qualifiche Assen
MotoGP 2013 - Qualifiche Assen
MotoGP 2013 - Qualifiche Assen
MotoGP 2013 - Qualifiche Assen

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: