125, 250: Super Pippo è mondiale, vincono Bautista e Talmacsi

Marco Simoncelli Campione del Mondo 250A coronare una stagione praticamente perfetta per Marco Simoncelli (Metis Gilera), arriva il tanto atteso titolo iridato nella 250cc. Il Gran Premio della Malesia regala spettacolo e qualche colpo di scena. Allo spegnersi del semaforo rosso, Espargaro guadagna la testa della corsa con Super Pippo dietro e Bautista che perde posizioni.

Fuori Mika Kallio (KTM), Marco commette un errore facendosi scavalcare dal terzetto composto da Bautista, Aoyama e Simon. Espargaro perde terreno, mentre Simon è costretto anzitempo a tornare ai box.

Vincerà Bautista (quarto centro stagionale) davanti a Hiroshi Aoyama e al nostro Simoncelli (undicesimo podio del 2008). Settimo è Roberto Locatelli, undicesimo Lai, tredicesimo Baldolini.

Nell'ottavo di litro è il Campione del Mondo uscente Gabor Talmacsi a conquistare il gradino più alto del podio. Il centauro del Team Bancaja Aspar parte subito bene con Iannone che poco per volta perde contatto dall'ungherese.

Fuori De Rosa, Bradl e Rabat, è Bradley Smith a tagliare il traguardo in seconda posizione, con il nostro Simone Corsi che prevale per soli 29 millesimi su Sandro Cortese (Emmi caffe Latte) e sul neo iridato Mike di Meglio (Ajo Motorsport).

Iannone decimo e Zanetti tredicesimo, gli altri italiani in zona punti. Dopo la lunga trasferta transoceanica, si torna nel vecchio continente. L'appuntamento con il GP conclusivo di Valencia è tra soli sette giorni.

via | MotoGP.com

  • shares
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: