Yamaha R Series Cup e CIV insieme per i prossimi 2 anni

Yamaha R Series CupDopo il grande successo di partecipanti e di pubblico, continua la collaborazione tra la Federazione Motociclistica Italiana e Yamaha per la disputa della R Series Cup.

Il trofeo monomarca della casa dei tre diapason, continuerà ad essere abbinato alle tappe del Campionato Italiano di Velocità per i prossimi due anni. Tanti i ragazzi al via anche in questa stagione: ben 120 gli iscritti alla R6 Cup e 44 alla nuova R1 Cup.

Tanti i piloti di talento cresciuti e maturati in pista: tra questi Massimo Roccoli, Gianluca Vizziello ,Michele Magnoni e Marco Bussolotti, ora impegnati nei più importanti campionati mondiali delle derivate.

Nella R Series Cup 2009 saranno al via due classi R6 invece di tre, vista l’introduzione nel CIV della Superstock 600, con la conferma della R1, dopo il grande successo riscosso in questa stagione.

Le parole di Claudio Consonni, Direttore Generale Yamaha Motor Italia: "E’ con grande soddisfazione che accogliamo questa conferma del rapporto con la FMI, con la quale abbiamo lavorato in piena sintonia di intenti in questa stagione. Ritengo che sia anche un apprezzato riconoscimento del lavoro svolto e questo fa sì che Yamaha Motor Italia continui a far crescere il monomarca con lo spirito e l’impegno che ci ha contraddistinti in questi anni".

Paolo Sesti, Presidente FMI: "Il rinnovo dell’abbinamento con Yamaha conferma la forza del nostro rapporto, da sempre improntato alla totale collaborazione. Un partner tanto importante fornisce grande prestigio al Campionato e, al tempo stesso, ne certifica il valore tecnico e il crescente appeal, come evidenzia anche l’interesse manifestato da altre importanti case. Ringrazio dunque Yahama che, più di tutti, si è impegnata per poter essere al fianco della Federazione nel CIV".

via | Yamaha-Racing.it

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: