MotoGP: solo 2 Kawasaki nel 2009

kawasaki team motogp 2008

Il boss della Kawasaki Michael Bartholemy ha confermato ai ragazzi di MCN che non ci sarà posto per una terza moto per la stagione 2009.

Tutto da rifare quindi per Jorge Martinez, che non gradiva la presenza di Shinya Nakano sulla propria moto al posto di un pilota spagnolo. Infatti, questa era la condizione su cui si basava la cessione della terza moto solo che a quel punto il mega sponsor avrebbe dato meno soldi al manager iberico.

Le verdone quindi per la prossima stagione saranno due, quella di John Hopkins e del nostro Marco Melandri, un team di grande talento per rilanciare la casa giapponese nella MotoGP.

Ecco le parole di Bartholemy: "Sono molto dispiaciuto perchè credo sia un'occasione persona per entrambe le parti. Abbiamo lavorato duro per avere la possibilità di una terza moto pronta per Aspar, ma al momento sembra che non siamo riusciti a trovare un accordo e sembra proprio che il progetto sia da cancellare".

La vicenda, oltre a diminuire il numero di moto in griglia per la prossima stagione, fa si che il pilota giapponese Shinya Nakano non abbia alternative che quelle di fare il collaudatore per la Honda.

Grazie a cheyenne per la segnalazione.

via | MCN

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: