Anthony West firma con il Team Stiggy per la Supersport nel 2009

ANTHONY WEST passa alla Supersport con il Team StiggyCambio di casacca anche per Anthony West, il pilota Kawasaki MotoGP dopo un anno di difficili e controverse prestazioni sulle ZX-RR nella massima serie lascia la MotoGP e si prepara ad una nuova avvenutra: il 27enne australiano ha infatti firmato un contratto con il Team Stiggy Motorsport Honda per la stagione 2009 per correre nel Mondiale Supersport.

La notizia è arrivata dallo stesso team, che ha confermato l'uscita di West dalla massima categoria alla fine di questa stagione con il passaggio al sempre combattuto campionato del mondo Supersport: serie che ha già visto la presenza di Anthony, seppure breve, quando nel 2007 sostituì un pilota per qualche gara cogliendo due vittorie ed un terzo posto.

Ma del resto West nonostante la ancora giovane età può vantare una carriera decisamente sostanziosa: partito con la vittoria nel 1994 del campionato di Dirt track australiano, per poi vincere anche nel 1996 nel long track, è poi passato alla velocità nel 1998 nel campionato 250 australiano e conquistando il titolo di "Rider of the Year".

Dopo di che ha corso in Giappone prima di arrivare al campionato del mondo nel 1999, sempre nella classe 250: classe nella quale West ha corso per sei anni di fila - se non per un esperienza in 500 di un anno - conquistano 5 podi ed una vittoria. Poi il passaggio in Kawasaki MotoGP e ora una nuova avventura in STK 600 nel team di Johan Stigefelt.

Con tutto l'entusiasmo del caso, come ha raccontato lui stesso: "Sono molto felice di entrare a far parte del team Stiggy: tra noi c'è un rapporto di amicizia, e abbiamo anche già lavorato insieme. Mi ricordo che un giorno gli dissi che un giorno avrebbe dovuto creare una propria squadra perchè nessuno degli altri team sapeva fare le cose veramente bene come lui, e alla fine lo ha fatto!

E da quel giorno ho sempre sentito dire da chiunque che il Team Stiggy è una delle migliori squadre della Supersport. Avere un team boss come lui, che sa cosa vuol dire correre e conosce le corse come se stesso è semplicemente grandioso!

E io dopo un anno difficile in MotoGP ho bisogno di correre su una moto che può vincere, e con loro so che posso farlo. E io per la prossima stagione ho in mente solo una cosa: vincere!"

Insomma un grande entusiasmo ricambiato anche da Stigefelt: "Sono onorato di avere Anthony con noi. Entrambi arriviamo da MotoGP e 250 e ci conosciamo molto bene essendo stato il suo team mates nel 2003. E io so che lui è un talento, oltre che un combattente e un vincente: e questo creerà il perfetto mix per la prossima stagione.

Come lo ho visto correre nella Supersport nel 2007 come wild card mi sono detto "lo voglio con me!", e ora tutto questo è realtà e ci sono tutte le basi per una rapporto di successo. Io con i miei quattro anni di esperienza nella Supersport credo di potergli dare una Honda vincente: puntiamo in alto l'anno prossimo, vogliamo il titolo."

via | HANNspree Stiggy Motorsport (grazie alla nostra Cheyenne per la segnalazione)

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: