Pedrosa cauto ma batte il record, Marquez soddisfatto

Gli spagnoli del team Repsol Honda non si sbottonano ma Pedrosa domani sarà l'uomo da battere.

MotoGP Catalunya 2013 - Qualifiche sabato

Dani Pedrosa e Marc Marquez non sono facili ai commenti sensazionalistici e i piloti del Repsol Honda Team non si smentiscono nemmeno dopo questo sabato di qualifiche al Gran Premio di Catalunya sul circuito di Montmelò: Pedrosa ha frantumato il record della pista già appartenuto a Casey Stoner (2008), ma come sempre non si sbilancia:

"Sono molto felice, perché ho realizzato un gran giro e realizzato un ottimo tempo nelle qualifiche: è stata una pole fantastica per me. Ho realizzato il nuovo record della pista davanti al pubblico di casa e sono anche felice di aver migliorato il ritmo che in gara è la cosa fondamentale. Spero di poter offrire un bello spettacolo domani e di poter trarre vantaggio dalla partenza nella prima casella della griglia."

Il giovane fenomeno Marquez è altrettanto diplomatico: domani partirà dall'ultima casella della seconda fila e gli a bene così:

"Sono abbastanza felice e soddisfatto, perchè abbiamo ottenuto i nostri obiettivi conquistando sia la prima che la seconda fila. Durante la mattinata mi sentivo meglio perchè le temperature in pista erano meno elevate rispetto al pomeriggio, quando hanno registrato un forte aumento abbiamo avuto problemi. Nonostante tutto abbiamo fatto un buon lavoro anche se dobbiamo testare un paio di cose durante il warm up di domani e forse riuscire a d acquisire maggiore confidenza quando l'asfalto sarà più caldo."

MotoGP Catalunya 2013 - Qualifiche sabato
MotoGP Catalunya 2013 - Qualifiche sabato
MotoGP Catalunya 2013 - Qualifiche sabato
MotoGP Catalunya 2013 - Qualifiche sabato

  • shares
  • Mail