Suzuki in pista al Montmelò lunedì post gara

Confronto rimandato: Honda e Yamaha salteranno i test IRTA e andranno direttamente ad Aragon.

Suzuki MotoGP 2014 - Test Motegi

Abbiamo già parlato lungamente delle evoluzioni del progetto Suzuki MotoGP per il 2014, e dopo i test in Giappone, con Randy De Puniet (del team Power Electronics Aspar) in veste di collaudatore, il prototipo della casa nipponica tornerà in pista lunedì a Barcellona, al termine del week end di gare del Gran Premio di Catalunya.

Oltre alle prestazioni del nuovo 1000cc Suzuki, l'attenzione era ovviamente focalizzata anche al confronto con le altre giapponesi, Honda e Yamaha, ma purtroppo entrambi i team ufficiali hanno deciso di non effettuare la sessione di test collettivi organizzati dall'IRTA e si dirigeranno direttamente ad Aragon dove scenderanno in pista da martedì a giovedì. Certo, vedere la nuovo Suzuki i pista con le "giappe" di Rossi, Lorenzo e soci sarebbe stato il massimo, ma comunque si potrà fare qualche paragone con le moto dei team satelliti, vedi la M1 di Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3) e la RC 213V di Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini).

Suzuki MotoGP 2014 - Test Motegi
Suzuki MotoGP 2014 - Test Motegi
Suzuki MotoGP 2014 - Test Motegi
Suzuki MotoGP 2014 - Test Motegi

  • shares
  • Mail