Moto2, Mugello: Redding vince e convince, 7° Corsi

Il britannico Scott Redding ha vinto il GP d'Italia della classe Moto2 davanti allo spagnolo Terol e al francese Zarco. Settimo posto per Simone Corsi davanti ad Alex De Angelis.

Moto2 2013 - Austin

Il britannico Scott Redding (Kaelx Marc VDS Racing Team) ha vinto il GP d'Italia della classe Moto2 tagliando il traguardo in solitaria davanti allo spagnolo Nicolas Terol (Suter Mapfre Aspar Team Moto2) e al francese Johann Zarco (Suter Came Iodaracing Project), al primo podio in carriera in Moto2.

Scattato dalla pole, l'inglese approfitta così appieno della giornata storta di Esteve Rabat (Tuenti HP 40), autore di un dritto e poi 13° al traguardo, per allungare ulteriormente in classifica piloti, dove ora comanda a quota 101 punti con 42 lunghezze di vantaggio sullo stesso Terol ed il compagno di squadra Mika Kallio. Dopo soli cinque rounds, si tratta di sicuro di un margine di tutto rispetto.

Un quartetto composto da Redding, Terol, Zarco e dal giapponese Takaaki Nakagami (Italtrans Racing Team) prende ben presto il largo, con quest'ultimo che però cade a metà gara all’altezza della Scarperia lasciando agli altri tre l'incombenza di giocarsi il podio. Alle loro spalle, con un distacco raramente inferiore ai 5 secondi, litigioso gruppone di una dozzina di piloti che comprende anche le Speed-Up di Simone Corsi ed Alex de Angelis (NGM Mobile Forward).

A 5 giri dalla fine Redding aumenta il ritmo e stacca i due compagni di fuga, con Terol che ha sua volta riesce a mettere del margine tra se e Zarco: i tre iniziano in quest'ordine l'ultimo giro, ma con distacchi già consolidati che infatti non sono più messe in discussione fino alla bandiera a scacchi.

Lo sprint per la quarta piazza se lo aggiudica invece Pol Espargaro (Tuenti HP 40), che precede un combattivo Mika Kallio. Corsi chiude settimo proprio davanti a De Angelis. Fuori dalla Top 20 Mattia Pasini, penalizzato per partenza anticipata insieme al francese Louis Rossi.

Moto2 - GP d’Italia - Mugello - Classifica Finale

1 Scott REDDING GBR | Marc VDS Racing Team | Kalex | 39'53.942
2 Nicolas TEROL SPA | Mapfre Aspar Team Moto2 | Suter | +2.175
3 Johann ZARCO FRA | Came Iodaracing Project | Suter | +4.387
4 Pol ESPARGARO SPA | Tuenti HP 40 | Kalex | +9.787
5 Mika KALLIO FIN | Marc VDS Racing Team | Kalex | +9.851
6 Jordi TORRES SPA | Mapfre Aspar Team Moto2 | Suter | +10.644
7 Simone CORSI ITA | NGM Mobile Racing | Speed Up | +10.718
8 Alex DE ANGELIS RSM | NGM Mobile Forward Racing | Speed Up | +10.844
9 Thomas LUTHI SWI | Interwetten Paddock Moto2 Racing | Suter | +10.900
10 Dominique AEGERTER SWI | Technomag carXpert | Suter | +12.166
11 Toni ELIAS SPA | Blusens Avintia | Kalex | +12.173
12 Marcel SCHROTTER GER | Desguaces La Torre SAG | Kalex | +15.871
13 Esteve RABAT SPA | Tuenti HP 40 | Kalex | +27.919
14 Sandro CORTESE GER | Dynavolt Intact GP | Kalex |+28.688
15 Randy KRUMMENACHER SWI | Technomag carXpert | Suter | +28.973
16 Ratthapark WILAIROT THA | Thai Honda PTT Gresini Moto2 | Suter | +29.323
17 Julian SIMON SPA | Italtrans Racing Team | Kalex | +32.176
18 Mike DI MEGLIO FRA | JiR Moto2 | Motobi | +33.762
19 Ricard CARDUS SPA | NGM Mobile Forward Racing | Speed Up | +42.145
20 Anthony WEST AUS | QMMF Racing Team | Speed Up | +44.322
21 Kyle SMITH GBR | Blusens Avintia | Kalex | 45.584
22 Danny KENT GBR | Tech 3 | Tech 3 | 45.962
23 Alberto MONCAYO SPA | Argiñano & Gines Racing | Speed Up | +51.091
24 Yuki TAKAHASHI JPN | IDEMITSU Honda Team Asia | Moriwaki | +1'02.477
25 Mattia PASINI ITA | NGM Mobile Racing | Speed Up | +1'11.895
26 Louis ROSSI FRA | Tech 3 | Tech 3 | +1'25.369

  • shares
  • Mail