Cyril Despres alla Dakar 2014 con Yamaha

Il 5 volte vincitore del Dakar Rally correrà l'edizione 2014 in sella alla Yamaha YZ450F accompagnato dal connazionale Michael Metge.

Cyril Despres è tornato: dopo il divorzio da KTM, con la quale ha vinto ben 5 edizioni del Dakar Rally (edizioni 2005, 2007, 2010, 2012 e 2013), diventando uno dei piloti più vincenti del prestigioso trofeo, è appena giunta la notizia che il francese correrà anche l'edizione 2014, ma in sella a una Yamaha.

Sono già state diffuse le prima immagini del pilota con la sua nuova livrea blu (che noi vi proponiamo) e l'obiettivo per il 2014 è di agguantare Stéphane Peterhansel che, al momento, detiene il record di vittorie nella Dakar, con ben 6 successi. Il pilota, classe 1974, ha commentato:

"Sono molto motivato dall'idea di diventare un pilota Yamaha, fin da piccolo sognavo di diventare uno di loro guardando le gare in TV... Grazie a loro sto scoprendo un grande senso di appartenenza, con uno staff eccellente sia a livello tecnico che di comunicazione. Certamente dovrò mettere in piedi un team forte e molto unito, focalizzato su un solo obiettivo: la vittoria. Sono anche molto felice di avere Michael Metge come compagno di squadra, è un giovane ambizioso che quest'anno ha corso con successo la sua prima Dakar ed è molto motivato."

La moto con cui gareggeranno i due francesi è la Yamaha YZ450F, la stessa che ha debuttato con successo alla scorsa edizione della Dakar. Ma per Yamaha non si trattava certo della prima partecipazione: la storia del marchio giapponese nel rally più duro del mondo inizia nel 1979 con Jean-Claude Olivier, che lavorò in Yamaha per ben 45 anni. Dopo di lui tanti raggiungero il successo, a partire da Cyril Neveu, Franco Picco, Serge Bacou, Thierry Magnaldi, David Frétigné, David Casteu, Helder Rodrigues e ovviamente il già citato recordman Stéphane Peterhansel.

Cyril Despres Yamaha Dakar 2014

  • shares
  • Mail