Cyril Despres al Sardegna Rally Race 2013

Il campione francese, fresco del nuovo contratto con Yamaha, non poteva mancare all'edizione 2013 di uno dei rally più impegnativi del pianeta.

Cyril Despres Yamaha Dakar 2014

Sono partiti il 31 maggio con il prologo-spettacolo sulla pista delle Bombarde, nello stupendo scenario del crossdromo affacciato sul mare di Porto Conte, Capo Caccia sullo sfondo. Un solo giro di pista per gli oltre settanta iscritti alla terza prova del Campionato del Mondo, in palio l’ordine di partenza della prima tappa del Sardegna Rally Race 2013.

E in griglia di partenza non poteva mancare il campionissimo Cyril Despres: cinque vittorie alla Dakar, un contratto appena firmato con Yamaha, con cui tenterà la sesta vittoria, il francese si è presentato ad Alghero per partecipare al suo Rally preferito, nel quale ha già trionfato due volte, nel 2008 e nel 2009.

L’edizione 2013 prevede cinque tappe per complessivi 1.600 chilometri di gara: dopo Abu Dhabi e Qatar, in Sardegna tornano a scontrarsi, i più grandi Campioni della specialità, nel rinnovo di un duello che solo il Sardegna Rally Race ha saputo ricostruire nel dopo-Dakar. Dopo i 300 km della tappa Alghero-Arborea seguiranno le altre quattro tappe del Rally, che toccheranno Baia di Chia, di nuovo Arborea e quindi il suggestivo santuario di Sa Itria, per concludersi infine il 5 Giugno a San Teodoro.

  • shares
  • Mail