Mondiale Enduro: Alex Salvini domina anche in Portogallo

Il pilota batte lo spagnolo Cervantes e il francese Renet e si prepara alla prossima sfida, in Romania il 15 e 16 maggio.

Alex Salvini - Mondiale Enduro - GP del Portogallo

Splendida doppietta di Alex Salvini in sella alla sua Honda 450 nel GP di Portogallo, quarta prova del Maxxis Enduro World Championship: il pilota del team Honda-HM Zanardo è stato il più veloce nella due giorni di gare a Torres Vedras, su un circuito ad anello di 55 km da ripetere quattro volte. Salvini era reduce da tre vittoria in Sud America, nei GP di Cile e Portogallo e ora si porta in vantaggio nella classifica generale dell'E2 con 149 punti, staccando Cervantes (secondo a Torre Vedras) e il francese Renet (121).

Il bolognese ha dimostrato grande coerenza e ora sente di poter vincere il titolo mondiale, anche se la strada è ancora lunga e il prossimo appuntamento è per il 15 e 16 giugno in Romania:

"E' stato un week end perfetto, mi sono piaciuti molto gli special test e il feeling con la moto è stato ottimo. Vincere in Portogallo è stato importante per dimostrare che sono in grado di vincere anche in Europa e di competere per il titolo mondiale E2."

In E1 vince nuovamente Antoine Meo (KTM 250 4T) seguiot dall'ex crossista MX1, Antoine Boissiere (Sherco 250 4T). Ottimo quarto posto per Thomas Oldrati (Husaberg 250 4T): il delle Fiamme Oro ha sfiorato il podio per un soffio, anche a causa di una caduta nella seconda speciale estrema.

Nella E3, doppietta di Christophe Nambotin (KTM 300 2T): bene gli italiani, con Manuel Monni (KTM 300 2T) quarto e Deny Philippaerts (Beta 300 2T), fratello del campione di cross, sesto. Tra le donne strepitosa vittoria della Sanz (reduce anche dal successo negli X Games di Barcellona) che ha chiuso con 3 minuti di vantaggio sull'australiana Jessica Gardiner.

Classifica generale dopo 4 Gran Premi
E1 - 1. Meo punti 151; 2. Seistola 117; 3. Salminen 116; 3. 4. Remes 105; 5. Oldrati 85; 6. Joly 71; 7. Albergoni 68; 8. Deparrois 65; 9. Guerrero 60; 10. Micheluz 54.

E2 - 1. Salvini punti 149; 2. Cervantes 134; 3. Renet 121; 4. Aubert 116; 5. Guerrero V. 80; 6. Mena 78; 7. Santolino 64; 8. Basset 62; 9. Knight 44; 10. Balletti 42.

E3 - 1. Nambotin punti 150; 2. Ljunggren 116; 3. Leok 115; 4. Correia 102; 5. Monni 97; 6. Philippaerts 68; 7. Kehr 65; 8. Fortunato 55; 9. Planet 50; 10. Tarkkala 48.

Alex Salvini - Mondiale Enduro - GP del Portogallo
Alex Salvini - Mondiale Enduro - GP del Portogallo
Alex Salvini - Mondiale Enduro - GP del Portogallo
Alex Salvini - Mondiale Enduro - GP del Portogallo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: