Rossi: "ho buttato via una buona occasione"

Delusione per i due campioni Yamaha dopo il 7° posto di Lorenzo e il 12° di Rossi a Le Mans.

Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013

Domenica da dimenticare, quella di Le Mans per il Yamaha Factory Racing team, con Jorge Lorenzo solo 7° e disperso sotto la pioggia e Rossi scivolato a terra mentre lottava per il podio e poi arrivato comunque al traguardo 12°.

Ora gli avversari del team Repsol Honda iniziano ad allungare il passo in classifica e Pedrosa guida con 83 punti, seguito da Marquez con 77, mentre Lorenzo è terzo con 66 punti e Rossi quinto con 47 dietro a Crutchlow, che ieri è stato autore di una gara meravigliosa. Scivola Rossi che si presenterà al prossimo appuntamento del Mugello con meno punti di quanti avrebbe sperato e che ieri sembrava potesse lottare per il terzo posto:

"Peccato ho buttato via una buona occasione per fare un bel podio, un bel risultato perché oggi in gara ero stato veloce. All'inizio è stato divertente, avevo potuto lottare con gli altri, ero partito bene, avevo un buon passo, stavo andando forte. La gara era difficile perché si faceva fatica a vedere per colpa dell'acqua e si scivolava molto, però eravamo lì e penso che avessimo le carte giuste per fare il podio. Alla curva 6 non mi è sembrato di arrivare troppo forte o particolarmente largo ma ho trovato una buchetta e mi si è chiuso l'anteriore."

Problemi alla moto per Lorenzo, che ha dovuto accontentarsi del 7° posto impossibilitato a spingere di più:

"A inizio gara la moto non si comportava come nel warm up, ma comunque non era male e ho potuto seguire Dovizioso e Pedrosa. Stavo perdendo molto in alcune aree della pista ma recuperando in altre, poi dopo treo quattro giri la moto ha iniziato ad andare male e ad avere problemi ovunque: in frenata perchè a metà curva non potevo fidarmi del posteriore e anche in accelerazione perché slittavo molto col posteriore e perdevo circa mezzo secondo rispetto agli altri. Ci sono gare così a volte e l'anno scorso vinsi con 20 secondi di vantaggio con un'ottima moto, mentre quest'anno è andata esattamente all'opposto. Non potevo fare molto di più senza rischiare di cadere."

Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013
Rossi e Lorenzo - Le Mans 2013

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: