Pedrosa conquista Le Mans: "Vittoria importante su una pista difficile"

Ennesima grande gara dei piloti Honda Repsol, di nuovo a podio anche in Francia ed ora ai primi due posti la classifica piloti in vista del round del Mugello.

MotoGP 2013 Le Mans - Gara

Con l'autorevole vittoria al GP di Francia - un circuito per lui storicamente 'ostico', sul quale non si era mai imposto nelle sue precedenti partecipazioni nella classe regina - Dani Pedrosa è salito per la prima volta quest'anno in vetta alla classifica del Mondiale piloti MotoGP, diventando così anche il 'favorito numero uno' per la conquista del titolo.

Nonostante le condizioni iniziali di bagnato e bassa temperatura - condizioni notoriamente indigeste al catalano - e il sesto posto in griglia (causato da una caduta nelle prime battute della Q2 di sabato) Pedrosa è andato a cogliere una vittoria sicuramente convincente malgrado un paio di sbavature senza gravi conseguenze. Dopo il secondo 'sorpasso' a Dovizioso, Dani Pedrosa ha poi imposto il suo ritmo guadagnando presto un margine 'tranquillizzante' sugli inseguitori e tagliando il traguardo con oltre 4 secondi di vantaggio su Cal Crutchlow. La sua soddisfazione nel dopo gara è evidente:

"Sono molto felice, perché ho conquistato una vittoria importante. Ho provato a vincere su questo circuito in MotoGP per molti anni, è sempre stata una pista difficile per me, ma oggi il momento è finalmente arrivato, quando meno me lo aspettavo, ed è immensamente gratificante. Di solito le condizioni qui mi sono avverse, perché fa freddo e a me non mi piace correre con queste temperature, ma oggi sono riuscito ad ottenere il meglio da me stesso. Anche la moto andava molto bene, soprattutto nei primi giri quando la pista era molto bagnata. Ho fatto un paio di errori ma sono stato in grado di recuperare, mantenendo il vantaggio fino a vincere la gara. Vorrei ringraziare tutto il mio team e anche i miei tifosi!"

Scattato dalla pole position e con i 'gradi' di leader del Mondiale, Marc Marquez è invece incappato in una pessima partenza che lo ha visto precipitare subito a metà gruppo. Il giovane spagnolo comunque è stato poi autore di una determinatissima rimonta che lo ha visto risalire fino alla terza posizione, agguantata negli ultimi giri. Visto come si erano messe le cose, si tratta senza dubbio di un grande risultato, come riconosciuto dallo stesso pilota:

"Questo podio quasi conta come una vittoria perché era la mia prima gara sul bagnato in MotoGP e non mi aspettavo di finire tra i primi tre. Inoltre, tenendo conto che ho perso molte posizioni all'inizio, il terzo posto e i 16 punti sono un risultato importante per il Campionato. Possiamo dire che questo è stato un weekend molto buono per noi: avevamo un buon set-up per l'asciutto, ma con la pioggia ho dovuto imparare dagli errori che ho fatto alla partenza. Devo migliorare, perché per me è stato difficile guidare con la pista bagnata. Sarà difficile mantenere queste prestazioni anche al Mugello, ma andremo lì e daremo il 100%. Mi congratulo con Dani per la grande gara e la vittoria, e vorrei ringraziare anche tutta la squadra!"

MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara
MotoGP 2013 Le Mans - Gara

  • shares
  • Mail