Moto2 Le Mans: Redding vince sotto la pioggia. Pasini 6° primo tra gli italiani.

Due piloti del team Marc VDS Racing Team sui gradini più alti del podio: 1° Redding e 2° Kallio, con gara sospesa a causa della pioggia a due giri dalla fine.

Dopo il podio tutto spagnolo della Moto3, a Le Mans suona God Save the Queen in Moto2, dopo che il britannico Scott Redding si è imposto in una gara dove, a causa delle imperfette condizioni del tracciato, si sono verificate numerose cadute.

Nakagami partito in pole prende il comando dopo pochi giri e inizia ad allungare: a 5 giri dal via il suo vantaggio dal padrone di casa Zarco era già di 3 secondi: quando per il giapponese sembrava fatta è scivolato in curva uscendo di scena, lasciando la gara in mano al britannico Scott Redding e alla sua Kalex, seguito da Zarco e Simeon, poi passati dal finlandese Kallio. A 4 giri dalla fine la pioggia ha iniziato a cadere sul circuito e la Direzione di gara ha interrotto quando mancavano due giri sui 26 programmati, ma al momento Redding aveva comunque un discreto vantaggio sul compagno di squadra finlandese: ora il britannico guida la classifica generale con 76 punti, seguito da Esteve Rabat (oggi uscito di scena dopo pochi giri) con 52.

Terzo posto per il belga Simeon (Desguaces La Torre Mapt), seguito da Aegerter (Technomag carXpert), Zarco (Came Iodaracing Project) e Mattia Pasini (NGM Mobile Racing) staccato però di oltre 12 secondi dal battistrada. Dietro di lui Di Meglio (JiR Moto2), mentre Alex De Angelis (compagno di team di Pasini) non è riuscito ad andare oltre il 10° posto, mentre Corti e Cortese devono accontentarsi rispettivamente del 12° e 13° piazzamento.

Moto2 - GP di Francia - Le Mans - Ordine di arrivo


1 25 45 Scott REDDING GBR Marc VDS Racing Team Kalex 150.4 36'43.583
2 20 36 Mika KALLIO FIN Marc VDS Racing Team Kalex 150.3 +1.090
3 16 19 Xavier SIMEON BEL Desguaces La Torre Maptaq Kalex 150.3 +1.234
4 13 77 Dominique AEGERTER SWI Technomag carXpert Suter 150.2 +1.701
5 11 5 Johann ZARCO FRA Came Iodaracing Project Suter 150.2 +1.859
6 10 54 Mattia PASINI ITA NGM Mobile Racing Speed Up 149.5 +12.272
7 9 63 Mike DI MEGLIO FRA JiR Moto2 Motobi 149.5 +12.378
8 8 60 Julian SIMON SPA Italtrans Racing Team Kalex 148.4 +29.712
9 7 95 Anthony WEST AUS QMMF Racing Team Speed Up 148.3 +30.479
10 6 15 Alex DE ANGELIS RSM NGM Mobile Forward Racing Speed Up 148.3 +31.235
11 5 4 Randy KRUMMENACHER SWI Technomag carXpert Suter 148.2 +31.535
12 4 3 Simone CORSI ITA NGM Mobile Racing Speed Up 148.2 +31.675
13 3 11 Sandro CORTESE GER Dynavolt Intact GP Kalex 148.2 +31.917
14 2 23 Marcel SCHROTTER GER Desguaces La Torre SAG Kalex 148.0 +35.778
15 1 96 Louis ROSSI FRA Tech 3 Tech 3 147.4 +45.045
16 52 Danny KENT GBR Tech 3 Tech 3 147.3 +45.151
17 17 Alberto MONCAYO SPA Argiñano & Gines Racing Speed Up 146.7 +55.456
18 72 Yuki TAKAHASHI JPN IDEMITSU Honda Team Asia Moriwaki 146.4 +59.886
19 7 Doni Tata PRADITA INA Federal Oil Gresini Moto2 Suter 146.2 +1'02.095
20 40 Pol ESPARGARO SPA Tuenti HP 40 Kalex 146.0 +1'06.414
21 44 Steven ODENDAAL RSA Argiñano & Gines Racing Speed Up 143.3 +1'48.007
22 55 Hafizh SYAHRIN MAL Petronas Raceline Malaysia Kalex 141.5 1 Lap
23 80 Esteve RABAT SPA Tuenti HP 40 Kalex 130.4 2 Laps
24 97 Rafid Topan SUCIPTO INA QMMF Racing Team Speed Up 127.9 3 Laps
88 Ricard CARDUS SPA NGM Mobile Forward Racing Speed Up 144.5 +1'29.658
8 Gino REA GBR Gino Rea Race Team FTR 78.6 10 Laps

Not Classified
24 Toni ELIAS SPA Blusens Avintia Kalex 132.8 3 Laps
18 Nicolas TEROL SPA Mapfre Aspar Team Moto2 Suter 149.3 5 Laps
30 Takaaki NAKAGAMI JPN Italtrans Racing Team Kalex 148.8 16 Laps
12 Thomas LUTHI SWI Interwetten Paddock Moto2 Racing Suter 113.7 18 Laps
81 Jordi TORRES SPA Mapfre Aspar Team Moto2 Suter 139.6 20 Laps
9 Kyle SMITH GBR Blusens Avintia Kalex 0 Lap
49 Axel PONS SPA Tuenti HP 40 Kalex 0 Lap
14 Ratthapark WILAIROT THA Thai Honda PTT Gresini Moto2 Suter 0 Lap

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail