Cambia il regolamento del Campionato Italiano Supermoto S3 e S4

La FIM ha cambiato in corsa regolamento del Campionato Italiano Supermoto S3 e S4

Con un provvedimento speciale la FMI - Federazione Motociclistica Italiana, sempre attenta alle esigenze dei piloti, ha perfezionato il regolamento del Campionato Italiano Supermoto 2013 con effetto immediato, assecondando così alcune esigenze emerse da alcuni piloti della categoria S3 e S4.

Il provvedimento, che è stato pubblicato sul sito della stessa Federazione Motociclistica Italiana (www.federmoto.it) in data 8 maggio 2013, prevede che le gare S4 siano disputate separatamente dalle gare S3 estendendo inoltre la partecipazione anche ai piloti “over 19”, i quali potranno correre per il titolo Italiano S4, mentre gli “under 19” correranno per il titolo Italiano Junior.

E’ stato aumentato altresì il numero massimo di accesso alla categoria S3 portandolo ora a 76, con l’istituzione dei gruppi A e B, se necessario. La Commissione Tecnica Sportiva della FMI, - conclude la nota dell'organizzatore del campionato italiano supermoto - insieme a Youthstream Events, ha voluto così accordare questa richiesta con un segnale di flessibilità orientato a migliorare le esigenze emerse dal gruppo di partecipanti, segno tangibile della volontà di crescere con la stima reciproca per il bene comune di questa giovane disciplina motociclistica.

  • shares
  • Mail