Motocross: in Portogallo vince ancora Paulin. Secondo Cairoli seguito da Desalle. Herlings trionfa in MX2.

Motocross 2013: GP Portogallo

Sembra una fotocopia dello scorso GP di Bulgaria, il risultato finale del GP disputato durante la giornata di ieri presso il circuito di Agueda in Portogallo. Il pilota francese Gautier Paulin vince il suo secondo Gran Premio consecutivo davanti al sei volte Campione del Mondo e attuale leader della classifica Tony Cairoli, seguito a sua volta da Clement Desalle in sella alla Suzuki.

Risultati uguali, ma una gara totalmente diversa e molto entusiasmante, ricca di bagarre e colpi di scena che hanno estasiato il pubblico accorso in una calda e soleggiata giornata di maggio in Portogallo. Durante la prima manche, scatta benissimo Tony Cairoli, che purtroppo per lui perde il ritmo dopo qualche giro e lascia il posto a Paulin che non perde l'occasione offertagli dall'avversario. Cairoli tenta di raggiungere il pilota Yamaha ma perde aderenza poco prima di un salto e viene disarcionato dalla moto (il video nella seconda parte dell'articolo).

La caduta fortunatamente non danneggia il pilota ma la moto adesso è priva del freno anteriore, reso inutilizzabile a causa della rottura della pompa del freno. Nessun problema per Cairoli che sembra non aver assolutamente bisogno di utilizzare il freno anteriore, tanto da riuscire a concludere la manche in terza posizione (con la leva del freno tenuta nella mano sinistra) alla spalle di Paulin e Desalle. Nella seconda manche, il pilota di Patti ha portato a termine una gara impeccabile riuscendo a trionfare con 3 secondi di vantaggio su Paulin che ancora una volta ha dimostrato di essere in gran forma. Terza posizione per Desalle, anch'esso reduce di una brutta caduta.

Nonostante le due vittorie consecutive ottenute durante le ultime due gare, Paulin continua a mantenere la seconda posizione in classifica alle spalle di Cairoli che continua a dominare con 38 punti di vantaggio sul pilota Yamaha. Mantiene la terza posizione Desalle seguito da De Dycker e Strijbos.

Tony Cairoli:

Nella MX2, troviamo ancora una volta l'olandese Jeffrey Herlings sul gradino più alto del podio. Il Campionde del Mondo in carica sembra non voler assolutamente mollare la sua posizione, dimostrando gara dopo gara di essere in perfetta sintonia con il suo mezzo ed il suo team. Alle sue spalle, chiude in seconda posizione il GP del Portogallo Ferris seguito da Butron. Solo quindicesimo il nostro Alex Lupino.

La prossima gara della stagione sarà disputata il 19 maggio in Brasile, presso il circuito di Beto Carrero. Rimanete con noi!

Risultati MX1 GP Portogallo

Gautier Paulin – KAW – 1/2
Tony Cairoli – KTM – 3/1
Clement Desalle – SUZ – 2/5
Ken de Dycker – KTM – 7/3
Tommy Searle – KAW – 6/4
Max Nagl – HON – 4/7
Jeremy van Horebeek – KAW – 5/6
David Philippaerts – HON
Kevin Strijbos – SUZ
Rui Goncalves – KTM

Risultati MX2 GP Portogallo

Jeffrey Herlings – KTM – 1/1
Dean Ferris – YAM – 6/2
Jose Butron – KTM – 3/6
Jordi Tixier – KTM – 7/3
Chris Charlier – YAM – 4/6
Glenn Coldenhoff – KTM – 13/4
Mel Pocock – YAM
Jake Nicholls – KTM
Al Tonkov – HON
Max Anstie – SUZ – 9/11

Classifica Generale MX1

Tony Cairoli – 280
Gautier Paulin – 242
Clement Desalle – 227
Ken de Dycker – 217
Kevin Strijbos – 183
Tommy Searle – 180
Max Nagl – 132
Rui Goncalves – 131
David Philippaerts – 112
Jeremy van Horebeek – 109

Classifica Generale MX2

Jeffrey Herlings – 300
Jordi Tixier – 219
Glenn Coldenhoff – 183
Jose Butron – 178
Christophe Charlier – 171
Dean Ferris – 152
Max Anstie – 150
Jake Nicholls – 129
Al Lupino – 123
Mel Pocock – 112

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: