MotoGP, Jerez: Crutchlow svetta nelle FP3, bene Valentino Rossi 4°

Cal Crutchlow (Yamaha) si è aggiudicato l'ultimo turno di prove libere per il GP di Spagna prima della pole, davanti a Pedrosa (Honda) e alle Yamaha ufficiali di Lorenzo e Rossi. Quinto Dovizioso (Ducati) davanti a Marc Marquez.

MotoGP 2013 - Jerez - prove libere

Un velocissimo Cal Crutchlow (Monster Yamaha Tech 3) si è aggiudicato la terza e ultima sessione di prove libere per il GP di Spagna prima della sessione di qualifiche, in programma nel pomeriggio. Il forte pilota britannico si è dimostrato ancora una volta particolarmente 'ispirato' in questo weekend di Jerez de La Frontera andando a stampare piuttosto presto nella sessione il crono di 1'38.975, con il quale è stato il primo pilota a scendere sotto il muro dell' 1:39".

Il britannico non è poi più riuscito a migliorarsi, venendo avvicinato nel finale da un buon Dani Pedrosa (Repsol Honda), autore del crono di 1'38.994 e unico altro pilota a scendere sotto l' 1'39". Alle spalle di Pedrosa si sono classificate le due Yamaha M1 del team Factory di Jorge Lorenzo (+0.103) e Valentino Rossi (+0.130), che hanno però dato l'impressione di aver lavorato principalmente in funzione della gara.

Il Campione del Mondo in carica (che oggi compie di 26enne) è stato piuttosto 'sornione' per tutto il turno, facendo registrare la sua migliore prestazione della mattinata (1'39.078) già al quarto dei 19 giri completati, lavorando poi molto sul 'setting' della moto per la gara. Valentino Rossi invece ha fatto registrare la sua migliore prestazione (1'39.105) verso la fine del turno, ma i 130 millesimi di distacco da Crutchlow non sono certo motivo di preoccupazione per lo staff del 'Dottore'.

Sono invece 513 i millesimi che separano Andrea Dovizioso (Ducati Team) dal miglior crono del turno, ma la prestazione del forlivese è da considerarsi assolutamente positiva: il 'Dovi' ha messo a segno il suo 1'39.494 nelle fasi finali, dopo che per buona parte della sessione non si era mai visto nella Top 10, e il mezzo secondo di distacco rimediato dai migliori è un dato decisamente incoraggiante per gli uomini di Borgo Panigale.

Dovizioso ha preceduto la Honda RC213V di Marc Marquez (Honda Repsol, +0.525) e la FTR di un ancora sorprendente Hector Barbera (Avintia Blusens, +0.640), migliore delle CRT, che si prende il lusso di mettersi alle spalle i prototipi di Nicky Hayden (Ducati Team, +0.645), Andrea Iannone (Ducati Pramac, +0.712), Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini, +0.795) e di Stefan Bradl (LCR Honda, +0.858), con quest'ultimo che dovrà quindi guadagnarsi la partecipazione alla Q2 tramite la Q1.

Per quanto riguarda gli altri piloti italiani, la wild-card Michele Pirro del Ducati Test Team ha chiuso 14° a +1.060 subito davanti alla Ioda-Suter di Danilo Petrucci (Came IodaRacing Project, +1.434), mentre Claudio Corti (NGM Mobile Forward Racing) è 23° con la sua FTR Kawasaki a +3.322 dal crono di Crutchlow.

MotoGP 2013 - Jerez - prove libere
MotoGP 2013 - Jerez - prove libere
MotoGP 2013 - Jerez - prove libere
MotoGP 2013 - Jerez - prove libere

MotoGP 2013 - GP di Spagna - Jerez - Classifica FP3

1 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 1′38.975
2 Dani PEDROSA SPA Repsol Honda Team HONDA 1′38.994 +0.019
3 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing YAMAHA 1′39.078 +0.103
4 Valentino ROSSI ITA Yamaha Factory Racing YAMAHA 1′39.105 +0.130
5 Andrea DOVIZIOSO ITA Ducati Team DUCATI 1′39.494 +0.519
6 Marc MARQUEZ SPA Repsol Honda Team HONDA 1′39.500 +0.525
7 Hector BARBERA SPA Avintia Blusens FTR 1′39.615 +0.640
8 Nicky HAYDEN USA Ducati Team DUCATI 1′39.620 +0.645
9 Andrea IANNONE ITA Energy T.I. Pramac Racing DUCATI 1′39.687 +0.712
10 Alvaro BAUTISTA SPA GO&FUN Honda Gresini HONDA 1′39.770 +0.795
11 Stefan BRADL GER LCR Honda MotoGP HONDA 1′39.833 +0.858
12 Aleix ESPARGARO SPA Power Electronics Aspar ART 1′39.888 +0.913
13 Bradley SMITH GBR Monster Yamaha Tech 3 YAMAHA 1′39.984 +1.009
14 Michele PIRRO ITA Ducati Test Team DUCATI 1′40.035 +1.060
15 Danilo PETRUCCI ITA Came IodaRacing Project IODA-SUTER 1′40.409 +1.434
16 Randy DE PUNIET FRA Power Electronics Aspar ART 1′40.554 +1.579
17 Hiroshi AOYAMA JPN Avintia Blusens FTR 1′41.104 +2.129
18 Lukas PESEK CZE Came IodaRacing Project IODA-SUTER 1′41.196 +2.221
19 Bryan STARING AUS GO&FUN Honda Gresini FTR HONDA 1′41.518 +2.543
20 Yonny HERNANDEZ COL Paul Bird Motorsport ART 1′41.707 +2.732
21 Colin EDWARDS USA NGM Mobile Forward Racing FTR KAWASAKI 1′41.715 +2.740
22 Michael LAVERTY GBR Paul Bird Motorsport PBM 1′42.013 +3.038
23 Claudio CORTI ITA NGM Mobile Forward Racing FTR KAWASAKI 1′42.297 +3.322

MotoGP 2013 - Jerez - prove libere
MotoGP 2013 - Jerez - prove libere
MotoGP 2013 - Jerez - prove libere
MotoGP 2013 - Jerez - prove libere

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: