Lorenzo e Pedrosa volano nelle FP1, Rossi 3°

Il Campione del Mondo Jorge Lorenzo si aggiudica per 3 millesimi il primo turno di prove libere per il GP di Spagna su Dani Pedrosa. Rossi 3°, Marquez 5°, Hayden unica Ducati davanti alla ART di Espargaro.

MotoGP 2013 - Jerez - prove libere

Si è appena chiuso sul circuito di Jerez de La Frontera il primo turno di prove libere della classe MotoGP per il GP di Spagna, terza prova del Motomondiale 2013, e ad aggiudicarsi la sessione è stato un ottimo Jorge Lorenzo (Yamaha Factory Racing), che con il crono di 1:39.701 fatto registrare nelle ultimissime battute della sessione ha avuto la meglio per soli 3 millesimi del connazionale Dani Pedrosa (Honda Repsol).

Dani Pedrosa era stato il primo a scendere sotto il muro dell'1'40" facendo registrare nelle prime battute il crono di 1:39.883, per poi scendere ancora a 1:39.704 a circa 20 minuti dalla fine del turno, con Lorenzo che gli si fa subito sotto con il suo 1.39.738. Nell'ultimo giro disponibile, Lorenzo è andato a stampare il crono che gli ha regalato il primo posto nelle libere del venerdì mattina, con Pedrosa che invece non è riuscito a migliorare il suo tempo accomodandosi in seconda posizione.

Terza posizione per Valentino Rossi (Yamaha Factory Racing) che dopo essere rimasto a oltre 7 decimi dai due spagnoli per quasi tutto il turno è riuscito a piazzare la sua 'zampata' negli ultimi minuti facendo registrare il crono di 1:40.067, a 363 millesimi dal compagno di squadra. Buon quarto tempo per la M1 'clienti' di Cal Crutchlow (Yamaha Tech3, +0.412) mentre è quinto l'eroe di Austin Marc Marquez (Honda Repsol), che accusa un distacco già significativo: 784 millesimi.

Sesto tempo per un positivo Nicky Hayden (Ducati Team), che contiene il distacco dal battistrada in 1"e 21 millesimi piazzandosi davanti alle Honda RC213V di Stefan Bradl (LCR Honda MotoGP, +1.098) e Alvaro Bautista (GO&FUN Honda Gresini, +1.137) e alla ART di un un sorprendente Aleix Espargaro (Power Electronics Aspar, +1.209), migliore tra le CRT, che si prende la soddisfazione di lasciarsi alle spalle le tre Ducati di Andrea Dovizioso (Ducati Team, +1.243), Andrea Iannone (Ducati Pramac, +1.377) e Michele Pirro (Ducati Test Team, +1.625).

Per quanto riguarda gli altri piloti Italiani, Danilo Petrucci (Came IodaRacing) ha chiuso il turno al 20° posto a +2.459, subito davanti a Claudio Corti (NGM Mobile Forward Racing), 21° a +3.026.

MotoGP 2013 - GP di Spagna - Jerez - Classifica FP1

1 Jorge LORENZO SPA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1′39.701
2 Dani PEDROSA SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1′39.704 0.003 / 0.003
3 Valentino ROSSI ITA | Yamaha Factory Racing | Yamaha | 1′40.067 0.366 / 0.363
4 Cal CRUTCHLOW GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1′40.113 0.412 / 0.046
5 Marc MARQUEZ SPA | Repsol Honda Team | Honda | 1′40.485 0.784 / 0.372
6 Nicky HAYDEN USA | Ducati Team | Ducati | 1′40.722 1.021 / 0.237
7 Stefan BRADL GER | LCR Honda MotoGP | Honda | 1′40.799 1.098 / 0.077
8 Alvaro BAUTISTA SPA | GO&FUN Honda Gresini | Honda | 1′40.838 1.137 / 0.039
9 Aleix ESPARGARO SPA | Power Electronics Aspar | ART | 1′40.910 1.209 / 0.072
10 Andrea DOVIZIOSO ITA | Ducati Team | Ducati | 1′40.944 1.243 / 0.034
11 Andrea IANNONE ITA | Energy T.I. Pramac Racing | Ducati | 1′41.078 1.377 / 0.134
12 Michele PIRRO ITA | Ducati Test Team | Ducati | 1′41.326 1.625 / 0.248
13 Hector BARBERA SPA | Avintia Blusens | FTR | 1′41.340 1.639 / 0.014
14 Randy DE PUNIET FRA | Power Electronics Aspar | ART | 1′41.431 1.730 / 0.091
15 Hiroshi AOYAMA JPN | Avintia Blusens | FTR | 1′41.671 1.970 / 0.240
16 Colin EDWARDS USA | NGM Mobile Forward | FTR Kawasaki | 1′41.764 2.063 / 0.093
17 Bradley SMITH GBR | Monster Yamaha Tech 3 | Yamaha | 1′41.778 2.077 / 0.014
18 Yonny HERNANDEZ COL | Paul Bird Motorsport | ART | 1′42.155 2.454 / 0.377
19 Danilo PETRUCCI ITA | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1′42.160 2.459 / 0.005
20 Claudio CORTI ITA | NGM Mobile Forward Racing | FTR Kawasaki | 1′42.727 3.026 / 0.567
21 Bryan STARING AUS | GO&FUN Honda Gresini | FTR Honda | 1′42.941 3.240 / 0.214
22 Karel ABRAHAM CZE | Cardion AB Motoracing | ART | 1′43.334 3.633 / 0.393
23 Lukas PESEK CZE | Came IodaRacing Project | Ioda-Suter | 1′43.564 3.863 / 0.230
24 Michael LAVERTY GBR | Paul Bird Motorsport | PBM | 1′43.948 4.247 / 0.384

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: