Beta Rev4T "Racing edition": il trial pronto gara

Scritto da: -

La nuova Beta Rev 4T Racing Edition

Prendete uno dei mezzi migliori che possiate immaginare per il trial - la Rev4T della Beta - portate a 300cc e riempitela delle migliori parti speciali racing incluse nel Catalogo Accessori 2008 del marchio e cosa otterrete? Semplice, la stupenda Rev4T Racing Edition una vero pronto corsa dal sapore molto factory.

E non dovrete attendere tempo, perchè la produzione è già iniziata anche se c’è da fare in fretta perchè la moto sarà in numero limitato. E cosa molto interessante, il tutto vi costerà solo 1000 euro in più rispetto alla versione di serie. Prezzo nel quale avrete l’omologazione del motore da 300cc e soprattutto un notevole risparmio rispetto ad un analogo lavoro di tuning effettuato dal privato sulla REV4T standard.

La nuova Beta Rev 4T Racing EditionLa nuova Beta Rev 4T Racing EditionLa nuova Beta Rev 4T Racing Edition


Del resto basta scorrere le parti speciali montate su questa Rav4T per rendersene conto. A partire da quelle che vanno ad arricchire il propulsore 4T che è stato pesantemente modificato incrementando la cilindrata, la linearità di erogazione la potenza e la coppia sia ai bassi che agli alti regimi.

Questo significa che sono nuovi pistone, cilindro, getto, guarnizioni e valvole in titanio (per alzare il numero di giri massimo e infine albero a camme e centralina elettronica regolata ad hoc) e ovviamente anche lo scarico di serie lascia il posto a quello racing realizzato artigianalmente: una modifica che già da sola cresce le performance della Beta di un buon 15%.

Passando alla ciclistica, va evidenziata la presenza di pedane in ergal, dotate di maggior grip e montate in posizione più arretrata per migliorare il controllo del mezzo, e di leggerissime (125 gr in meno rispetto a quelle di serie) ma robustissime piastre forcella in alluminio anodizzate in rosso complete di attacco manubrio regolabile (6 possibilità di assetto).

Arrivando alle chicche, la REV4T Racing Edition ha poi carbonio a profusione: copridisco anteriore, mascherina portafaro ed copriserbatoio sono infatti realizzati in questo nobile materiale. Chiude il pacchetto, una grafica, ornata di adesivi racing in cristal a protezione della forcella e dei fianchi telaio.

Il tutto? per 7.950,00 EURO franco concessionario. O franco racing!

via | Beta Motor

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
Aggiorna
  • nickname Commento numero 1 su Beta Rev4T &quote;Racing edition&quote;: il trial pronto gara

    Posted by:

    mitica tecnologia italiana… GRANDE BETA Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 2 su Beta Rev4T &quote;Racing edition&quote;: il trial pronto gara

    Posted by: streetfighter

    bellissima…ma bisogna saper usarle queste meraviglie….davvero raffinata e aggressiva!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 3 su Beta Rev4T &quote;Racing edition&quote;: il trial pronto gara

    Posted by:

    Ma il motore non è italiano!!! Scritto il Date —

  • nickname Commento numero 4 su Beta Rev4T &quote;Racing edition&quote;: il trial pronto gara

    Posted by:

    i motori italiani fanno scuola a tutti e Beta e' un validissimo Marchio di Moto e motori robusti economici e belli da vedere… Scritto il Date —